Esame
70-532

Visual Studio

  • Pubblicazione:
    lunedì 1 settembre 2014
  • Lingue:
    Inglese, spagnolo, cinese (semplificato), cinese(tradizionale), francese, tedesco, giapponese, portoghese (Brasile), russo
  • Destinatari:
    Sviluppatori
  • Tecnologia:
    Microsoft Visual Studio, Microsoft Azure
  • Credito per la certificazione:
    MCP, MCSA, MCSE, MCSD

Sviluppare Soluzioni Microsoft Azure

* Il prezzo non include le offerte promozionali o le tariffe ridotte per i membri del programma Microsoft Imagine Academy, i Microsoft Certified Trainer e i membri del programma Microsoft Partner Network. Il prezzo è soggetto a variazioni senza obbligo di notifica. Il prezzo non include le tasse applicabili. Confermare il prezzo esatto con la struttura in cui si svolge l'esame prima di iscriversi all'esame.

A partire dal 1 maggio 2017, la politica di cancellazione esistente sarà totalmente sostituita dalla seguente politica: la cancellazione o la ripianificazione del tuo esame entro 5 giorni lavorativi dalla data prevista per l'esame sono soggette a una penale. Qualora il candidato non si presenti all'appuntamento pianificato per sostenere un esame oppure non ripianifichi o annulli l'appuntamento almeno 24 ore prima della data prevista per l'esame deve pagare la quota intera dell'esame.

Guarda una sessione di preparazione agli esami da Microsoft Ignite 2017

Competenze misurate

Questo esame misura la capacità di eseguire le attività tecniche elencate di seguito. Le percentuali indicano il peso relativo di ogni principale area di argomenti sull'esame. Maggiore è la percentuale, più probabilità ci sono che in sede di esame vengano poste domande dell'area di contenuti corrispondente. Guarda i tutorial video su una varietà di tipi di domande sugli esami Microsoft.

Tieni presente che le domande possono includere gli argomenti descritti nell'elenco puntato, ma non saranno limitate a tali argomenti.

Hai commenti sulla rilevanza delle competenze valutate in questo esame? Si prega di inviare a Microsoft i tuoi commenti. Tutti i commenti verranno esaminati e inclusi in modo appropriato mentre la validità e affidabilità del processo di certificazione resteranno invariate. Microsoft non risponderà direttamente ai commenti ricevuti. Apprezziamo il contributo dell'utente a garantire la qualità del programma di certificazione Microsoft.

Se hai domande specifiche su questo esame, invia una richiesta di chiarimenti sull’esame.

Se hai domande o vuoi inviare dei commenti sugli esami di certificazione Microsoft oppure sui programmi di certificazione, sulla registrazione o sulle promozioni, contatta il tuo Regional Service Center.

Dall'ultimo aggiornamento dell'esame, Microsoft Azure ha subito importanti cambiamenti tecnologici e stiamo aggiornando gli obiettivi dell'esame per includerli.

Nota Per assicurarsi di conoscere gli ultimi aggiornamenti, si consiglia a tutte le persone che si registrano a questo esame di consultare questa pagina più volte prima della data prevista per l'esame.

Questi sono aggiornamenti sugli esami validi a partire dal giovedì 22 marzo 2018. Per maggiori informazioni su queste variazioni e su come influenzino le abilità misurate, si prega di scaricare e leggere il Exam 532 change document.

Creare e gestire Azure Resource Manager Virtual Machines (20-25%)
  • Distribuire carichi di lavoro su macchine virtuali (VM) Azure Resource Manager (ARM)
    • Identificare carichi di lavoro che possano e che non possano essere installati; attivare i carichi di lavoro incluso Microsoft e Linux; creare e preparare le macchine virtuali, incluse immagini VM personalizzate; installare i carichi di lavoro tramite Ansible e Terraform; utilizzare le Azure Reserved Instances (RIs)
  • Eseguire la gestione della configurazione
    • Gestione configurazione automatica usando PowerShell Desired State Configuration (DSC) o VM Agent (estensioni di script personalizzate); permettere il debugging in remoto; implementare le variabili tipo VM per configurare le macchine virtuali
  • Scalare macchine virtuali ARM
    • Ridimensionare in su e in giù le dimensioni delle macchine virtuali; implementare il networking accelerato; distribuire il set scalabile di macchine virtuali ARM (VMSS); configurare auto-scalatura ARM VMSS
  • Progettare e implementare l'archiviazione delle macchine virtuali ARM
    • Configurare la cache del disco; pianificare la capacità di archiviazione; configurare l’archivio condiviso; configurare la georeplicazione; implementare le macchine virtuali ARM con archiviazione standard e premium; implementare Azure Disk Encription per macchine virtuali ARM Windows e Linux; implementare l’Azure Disk Storage; implementare StorSimple
  • Monitorare macchine virtuali ARM
    • Configurare il monitoraggio ARM VM; configurare gli avvisi; configurare la posizione di archiviazione diagnostica e di monitoraggio; abilitare Application Insights in fase di runtime; monitorare i carichi di lavoro delle VM utilizzando Azure Application Insights; monitorare le VM utilizzando Azure Log Analytics; monitorare VM Linux e Windows utilizzando l'Estensione Diagnostica di Azure; monitorare le VM utilizzando Azure Monitor
  • Gestire la disponibilità della macchine virtuali ARM
    • Configurare macchine virtuali ARM multiple in un set disponibile per ridondanza; configurare ogni livello di applicazione in set separati di disponibilità; combinare il Load Balancer con i set disponibili; eseguire la manutenzione automatizzata delle macchine virtuali; utilizzare le zone di disponibilità per proteggersi da malfunzionamenti del centro dati
  • Progettare e implementare laboratori DevTest
    • Creare e gestire immagini e formule personalizzate; configurare un laboratorio che includa politiche e procedure; configurare la gestione dei costi; rendere sicuro l’accesso ai laboratori; utilizzare ambienti in un laboratorio; richiamare e scollegare macchine virtuali; utilizzare oggetti per distribuire e configurare le applicazioni
Progettare e implementare una strategia di archiviazione e di dati (25-30%)
  • Implementare blob di archiviazione Azure e file Azure
    • Leggere dati, modificare dati, posizionare metadati in un contenitore, archiviare dati usando block blob e page blob, trasmettere dati usando blob, accedere ai blob in maniera sicura, implementare copia async dei blob, configurare Content Delivery Network (CDN), progettare gerarchie dei blob, configurare domini cliente, scalare l'archivio di blob e implementare il tiering di blob, creare collegamenti a file da macchine Windows o Linux in sito o in cloud; tagliare grandi set di dati; implementare il leasing di blob; implementare gli Storage Events; implementare Azure File Sync; implemerntare gli endpoint del servizio di networking virtuale; implementare il backup dei file Azure
  • Implementare tabelle di archiviazione Azure e tabelle API Azure Cosmos DB
    • Implementare CRUD con e senza transazioni; progettare e gestire partizioni; effettuare query usando OData; scalare tabelle e partizioni; aggiungere e processare messaggi di coda; richiamare un batch di messaggi; scalare code; scegliere tra tabelle Azure Storage e tabelle API Azure Cosmos DB
  • Gestire l'accesso e monitorare l'archiviazione
    • Generare firme di accesso condiviso, inclusi rinnovo dei client e convalida dei dati; creare criteri di accesso archiviati; rigenerare chiavi di account di archiviazione; configurare e utilizzare condivisione risorse tra le origini (CORS); impostare criteri di conservazione e livelli di registrazione; analizzare i log; monitorare l'archiviazione di Cosmos DB
  • Implementare database Azure SQL
    • Scegliere il livello di database e il livello di prestazioni appropriati; configurare ed eseguire il recupero puntuale; abilitare la geo-replicazione; importare ed esportare dati e schemi; ridimensionare le istanze di database SQL di Azure; gestire pool elastici, inclusi DTU ed eDTU; gestire i limiti e il governatore delle risorse; implementare Azure SQL Data Sync; implementare la funzionalità del database grafico in SQL di Azure; progettare applicazioni multi-tenant; proteggere e crittografare i dati; gestire l'integrità dei dati; abilitare metriche e log di diagnostica per il monitoraggio; utilizzare l'elaborazione di query adattiva per migliorare le prestazioni delle query; implementare strumenti di sharding ed elastici; implementare SQL Server Stretch Database
  • Implementare Azure Cosmos DB
    • Scegliere una superficie Cosmos DB; creare database e collezioni Cosmos DB API; effettuare query su documenti; avviare query Cosmos DB; creare database Graph API; eseguire query GraphDB; implementare database MongoDB; gestire scalata di Cosmos DB, inclusa la gestione del partizionamento, della consistenza e del RU/m; gestire regioni multiple; implementare procedure di archiviazione; implementare JavaScript con Cosmos DB; accedere a Cosmos DB con l’interfaccia REST; gestire la sicurezza di Cosmos DB
  • Implementare la memorizzazione nella cache Redis
    • Scegliere un livello di cache; implementare la permanenza dei dati; implementare l’isolamento della sicurezza e della rete; regolare le performance dei cluster; integrare la memorizzazione nella cache Redis con la sessione ASP.NET e i fornitori della cache; implementare i tipi di dati e le operazioni Redis;implementare la geo-replicazione per la disponibilità e gli scenari di disaster recovery
  • Implementazione di Ricerca di Azure
    • Creare un indice di servizio; aggiungere dati; ricercare un indice; gestire risultati della ricerca; implementare sinonimi
Gestire servizi di identità, applicazione e di rete (10-15%)
  • Integrare un applicazione con Azure Active Directory (AAD)
    • Sviluppare applicazioni che usano WS-federation, OAuth e SAML-P endpoints; effettuare query nelle directory usando Microsoft Graph API, MFA e MFA API; implementare l'Identità di Servizio Gestita di Azure
  • Progettare e implementare una strategia di messaggistica
    • Sviluppare e adattare soluzioni di messaggistica usando servizi di coda del bus, argomenti, turni, hub di eventi, Event Grid e hub di notifica; monitorare i servizi di coda del bus, argomenti, turni, hub di eventi e hub di notifica; determinare quando usare hub di eventi, servizi di bus, hub IoT, analisi trasmissioni e hub di notifica; implementare Azure Event Grid
  • Sviluppare applicazioni che usano AAD B2C e AAD B2B
    • Progettare e implementare .NET MVC, Web API e applicazioni Windows Desktop che sfruttino l’autenticazione del fornitore dell’identità sociale inclusi account Microsoft, Facebook, Google+, Amazon e LinkedIn; sfruttare Azure AD B2B per progettare e implementare applicazioni che supportino le identità gestite dai partner, rafforzino l’autenticazione multi-fattore
  • Gestire segreti usando Azure Key Vault
    • Configurare Azure Key Vault; gestire l'accesso, compresi i tenant; implementare chiavi protette HSM; gestire i limiti del servizio; implementare la registrazione; attuare la rotazione delle chiavi; memorizzare e recuperare i segreti delle app tra cui stringhe di connessione, password e chiavi crittografiche
Gestire e implementare Azure Compute, Web e servizi mobili (35-40%)
  • Progettare le app Web del servizio app di Azure
    • Progettare e gestire piani di servizi per le applicazioni; configurare impostazioni applicazioni Web, certificati e domini clienti; gestire applicazioni Web usando API, Azure PowerShell, Azure Cloud Shell e Xplat-CLI; implementare diagnostiche, monitoraggi e analisi; progettare e configurare applicazioni Web per dimensione e resilienza; utilizzare l’Azure Managed Service Identity per accedere ad altre risorse protette di Azure AD compresa Azure Key Vault; identificare scenari d'uso per App Service Isolated
  • Implementare funzioni Azure e WebJobs
    • Creare funzioni Azure; implementare una funzione webhook; creare una funzione di elaborazione degli eventi; implementare una funzione collegata ad Azure; progettare e implementare un legame personalizzato; effettuare debug su una funzione; integrare una funzione con l’archivio; implementare e configurare i proxy; integrare con App Service plan; costruire applicazioni senza server incluse applicazioni su Azure Event Grid
  • Implementare gestione API
    • Creare API gestite; configurare le politiche di gestione API; proteggere le API con limiti percentuali; aggiungere la memorizzazione nella cache per migliorare le prestazioni; monitorare le API; personalizzare il portale per gli Sviluppatori; aggiungere autenticazione e autorizzazione alle applicazioni utilizzando la Gestione API; configurare le versioni dell'API utilizzando la Gestione API; implementare la configurazione basata su git utilizzando la Gestione API
  • Progettare le app API del servizio app di Azure
    • Creare e installare applicazioni API; automatizzare la scoperta di API usando Swagger e Swashbuckle; usare metadati Swagger API per generare codici cliente per un’applicazione API; monitorare le applicazioni API
  • Sviluppare app con la logica di Azure
    • Creare un’applicazione logica collegando i servizi SaaS; creare un’applicazione logica con possibilità B2B; creare un’applicazione logica con possibilità XML; avviare un’applicazione logica da un’altra applicazione; creare azioni personalizzate e a lungo termine; monitorare applicazioni logiche; integrare un’applicazione logica con una funzione; accedere dati locali; implementare applicazioni logiche con Event Grid
  • Sviluppare le app per dispositivi mobili del servizio app di Azure
    • Creare un'app mobile; aggiungere la sincronizzazione offline a un'app mobile; aggiungere l'autenticazione a un'app mobile; aggiungere notifiche push a un'app mobile; distribuire un'app mobile; aggiungere analisi a un'app mobile; raccogliere dati sugli arresti anomali dai dispositivi; implementare applicazioni in grado di rilevare la posizione utilizzando i servizi basati su posizione di Azure
  • Progettare e implementare applicazioni per l'infrastruttura del servizio di Azure
    • Creare un’applicazione di servizio; costruire un servizio basato sugli attori; aggiungere un front-end Web a un’applicazione di servizio; monitorare ed effettuare diagnosi sui servizi; migrare applicazioni dai servizi cloud; creare, rendere sicuri e scalare i cluster di servizio in Azure; scalare un’applicazione di servizio; installare un’applicazione in un Contenitore
  • Progettare e implementare una piattaforma di terzi come servizio (PaaS)
    • Progettare e implementare una piattaforma di terzi come servizio (PaaS)”: Implementare Cloud Foundry; implementare OpenShift; eseguire il provisioning delle applicazioni utilizzando Azure Quickstart Templates; creare applicazioni che sfruttino soluzioni e servizi di Azure Marketplace; implementare soluzioni che utilizzino il servizio Bot di Azure; creare applicazioni gestite di Azure; implementare applicazioni Docker Swarm; implementare applicazioni di Kubernetes
  • Progettare e implementare DevOps
    • Creare gli strumenti di un’applicazione con telemetria; scoprire le performance di un’applicazione usando Application Insights; installare Visual Studio Team Services con integrazione continua (IC) e sviluppo continuo (SC); installare IC/SD con tools di piattaforme di terzi (Jenkins, GitHub, Chef, Puppet; TeamCity); implementare mobile DevOps usando HockeyApp; eseguire la root case analysis usando Azure Time Series Insights
  • Progettare e implementare le applicazioni di Kubernetes su Azure Container Service (AKS)
    • Creare immagini del contenitore; gestire le immagini del contenitore utilizzando il registro contenitore di Azure o l'hub Docker; costruire la definizione dell'applicazione YAML; adattare applicazioni; aggiornare le applicazioni in esecuzione; monitorare utilizzando la soluzione di monitoraggio container in Log Analytics; costruire un cluster di sviluppo; gestire i valori di configurazione

Opzioni di preparazione

Formazione online
Corsi di formazione con istruttori
Video per la preparazione dell'esame

Ti stai preparando per un esame 70-532? Watch the online prep session.

Test di valutazione

Take a Microsoft Official Practice Test for exam 70-532

A partire da aprile 2017, i test di valutazione saranno disponibili, con il tempo, in molte lingue, tra cui spagnolo, cinese (semplificato), cinese (tradizionale), francese, tedesco, giapponese, portoghese (Brasile) e russo. Verifica sul sito per sapere quando è disponibile un test di valutazione in una determinata lingua.

Manuali

Exam Ref 70-532 Sviluppo di soluzioni Microsoft Azure, Seconda edizione
Pubblicato: lunedì 22 gennaio 2018

L'Exam Ref. è la guida ufficiale allo studio per l'esame di certificazione Microsoft. Con concise valutazioni obiettivo per obiettivo, scenari dei casi strategici ed esercizi basati su scenari ipotetici, è possibile ottenere una preparazione di livello professionale per l'esame. L'Exam Ref aiuta i candidati a ottimizzare il loro rendimento nell'esame e ad affinare le competenze per i ruoli professionali. Organizza il materiale secondo i domini oggettivi dell'esame. Questo libro aiuta i professionisti a prepararsi per Microsoft Exam 70-532 e dimostrare la padronanza nel mondo reale dello sviluppo della soluzione Microsoft Azure. Progettato per sviluppatori esperti pronti a migliorare il loro stato, l'Exa. Ref. si concentra sul pensiero critico e sull'acume decisionale necessario per il successo a livello di specialista Microsoft.

Acquista questo libro presso il Microsoft Press Store

Risorse

A chi è destinato questo esame?

I candidati a questo esame hanno esperienza nella progettazione, programmazione, implementazione, automatizzazione e monitoraggio di soluzioni Microsoft Azure. I candidati dovrebbero essere competenti riguardo agli strumenti e alle tecniche di sviluppo e agli approcci usati per costruire soluzioni scalabili e resilienti.

Ulteriori informazioni sugli esami

Preparazione per un esame

Si consiglia di rivedere interamente questa guida per la preparazione dell'esame e di acquisire familiarità con le risorse in questo sito Web prima di pianificare l'esame. Vedere la Microsoft Certification exam overview per informazioni sulla registrazione, video con i formati tipici di domande degli esami e altre risorse di preparazione. Per informazioni sui criteri degli esami e sui punteggi, vedere i Microsoft Certification exam policies and FAQs.

Nota

Questa guida per la preparazione è soggetta a modifiche in qualsiasi momento e senza preavviso e a sola discrezione di Microsoft. Gli esami Microsoft possono includere tecnologie di test adattive e simulazioni. Microsoft non indica il formato in cui vengono presentati gli esami. Vi invitiamo a usare questa guida per la preparazione dell'esame indipendentemente dal formato dell'esame. Per aiutare i candidati a preparare questo esame, Microsoft consiglia di acquisire esperienza pratica con il prodotto e di utilizzare le risorse di formazione specificate. Queste risorse di formazione non coprono necessariamente tutti gli argomenti elencati nella sezione "Competenze misurate".

Study Group

Updated on - Last reply by

All topics
View by

first pageprevious pagenext pagelast page

loaderLoading