4 nuove offerte per semplificare il lavoro in team con Microsoft 365, inclusa la versione gratuita di Microsoft Teams

È passato un anno da quando abbiamo introdotto Microsoft 365, una soluzione olistica che favorisce la collaborazione negli ambienti di lavoro in completa sicurezza. In questo arco di tempo, le postazioni di Microsoft 365 sono aumentate di oltre il 100%, con più di 135 milioni al mese di utenti commerciali di Office 365, 200 milioni di dispositivi commerciali Windows 10 in uso e più di 65 milioni di postazioni di Enterprise Mobility + Security.

Questo trend positivo è dovuto ai clienti che, in ogni settore, stanno trasformando le loro organizzazioni per migliorare le prestazioni di una forza lavoro sempre più diversificata, distribuita e mobile. Microsoft 365 è stato pensato per supportare ogni tipo di ruolo lavorativo, dalle prime linee del business alla gestione di piccoli team fino alla direzione generale di un’intera organizzazione.

Oggi presentiamo quattro offerte di Microsoft 365 per connettere le persone dell’organizzazione e migliorare le abitudini collaborative, estendendo tra l’altro le potenzialità di Microsoft Teams e le nuove funzionalità di intelligenza artificiale in Microsoft 365.

1 – Microsoft Teams, ora disponibile in una versione gratuita

Per rispondere alle crescenti esigenze di collaborazione dei nostri clienti, lo scorso anno abbiamo introdotto Microsoft Teams, un potente hub per il lavoro in team che raggruppa chat, riunioni, chiamate, file e app in un’area di lavoro condivisa in Microsoft 365. Ora più di 200.000 organizzazioni in 181 mercati usano Teams per collaborare e lavorare.

A partire da oggi, Teams è disponibile a livello mondiale in una nuova versione gratuita in 40 lingue. Freelancer, titolari di piccole imprese o team all’interno di grandi organizzazioni possono iniziare oggi stesso a usare Teams.

La versione gratuita include le funzionalità seguenti per un totale di 300 persone:

  • Messaggi in chat illimitati e ricerca.
  • Chiamate audio e video integrate per riunioni tra singoli individui, gruppi e interi team.
  • 10 GB di spazio di archiviazione file per il team oltre a 2 GB aggiuntivi a persona per uso personale.
  • Creazione di contenuti in tempo reale con le app integrate di Office Online, come Word, Excel, PowerPoint e OneNote.
  • Integrazioni illimitate di più di 140 app aziendali tra cui scegliere, incluse Adobe, Evernote e Trello.
  • Possibilità di comunicare e collaborare con chiunque, all’interno e all’esterno dell’organizzazione, con il supporto dell’infrastruttura globale e sicura di Microsoft.

Questa nuova offerta assicura un’introduzione efficace a Microsoft 365. Teams in Microsoft 365 include tutto il necessario nella versione gratuita, oltre a spazio di archiviazione aggiuntivo, sicurezza aziendale e conformità, e si può usare nell’intera organizzazione, a prescindere dalle dimensioni.

A conferma della nostra mission di offrire a ogni persona e ogni organizzazione del mondo gli strumenti per realizzare di più, siamo entusiasti di condividere le storie di clienti impegnati ad affrontare grandi progetti con risorse limitate, come Hustle Media Company, che aiuta chiunque abbia uno spirito imprenditoriale e creativo a lasciare un segno nel mondo. Un’e-mail quotidiana aggiorna i clienti con le notizie tecniche e commerciali più pertinenti.

“Quando le dimensioni della nostra azienda multimediale sono quasi quadruplicate lo scorso anno, è risultato evidente che avevamo bisogno di una soluzione per mettere in comunicazione tutti gli uffici di Hustle. Avendo usato in precedenza Slack, abbiamo scoperto che Microsoft Teams offre tutte le funzionalità di altre app di chat, ma con l’hub per il lavoro in team troviamo tutto quello che ci serve in un unico spazio”.
– Adam Ryan, vicepresidente della divisione multimedia per Hustle

Oppure prendiamo ad esempio Urban Agriculture Company, una piccola impresa specializzata in kit per coltivazioni organiche di verdure, fiori e piante. Quando i prodotti sono approdati nell’episodio delle “cose preferite di Oprah”, il fondatore Chad Corzine si è affidato a Microsoft 365 Business e Teams per gestire le comunicazioni tra i reparti in rapida crescita, formare i neoassunti e proteggere i dati dei clienti.

2 – Nuove funzionalità intelligenti di Microsoft 365 per gli eventi

Oggi presentiamo anche nuove funzionalità che consentono a chiunque nell’organizzazione di creare in Microsoft 365 eventi in tempo reale e on demand, che possono essere rappresentati con video in alta definizione e discussioni interattive.

I servizi basati su intelligenza artificiale ottimizzano l’esperienza on demand con:

  • Sequenza temporale del relatore, che usa il rilevamento facciale per identificare chi sta parlando, consentendo di passare facilmente a uno specifico relatore dell’evento.
  • Conversione della voce in testo scritto, timecode e ricerche nelle trascrizioni per trovare subito i punti della registrazione necessari.
  • Sottotitoli per una maggiore accessibilità generale.

Gli eventi possono essere semplici o elaborati, secondo le preferenze. Si possono usare webcam, contenuti e condivisione dello schermo per le presentazioni interne oppure trasmettere in streaming una produzione di alta qualità per gli eventi formali.

3 – Uso dell’analisi per sviluppare abitudini collaborative più efficienti

Abbiamo avviato la distribuzione dell’anteprima di una nuova soluzione Workplace Analytics che, sulla base delle informazioni sulla collaborazione ricavate da Microsoft Graph, aiuta i team a organizzare riunioni efficienti, riservare del tempo per le attività produttive e rispettare i confini tra lavoro e vita privata. Le organizzazioni possono usare i dati aggregati di Workplace Analytics per identificare le opportunità di miglioramento della collaborazione e quindi condividere informazioni e suggerire abitudini a specifici team con MyAnalytics.

Abbiamo inoltre iniziato a implementare i trilli, con tecnologia MyAnalytics in Microsoft 365, che offrono suggerimenti per cambiare abitudini in Outlook, ad esempio segnalando quando si inviano e-mail ai colleghi fuori orario o suggerendo di riservarsi del tempo per attività produttive.

4 – Collaborazione in un’area digitale condivisa con Microsoft Whiteboard

Microsoft Whiteboard è già disponibile a livello generale per Windows 10, prossimamente per iOS e in versione di anteprima sul Web. La possibilità di collaborare in tempo reale, sia di persona che virtualmente, è un’esigenza condivisa da tutti. La nuova applicazione Whiteboard consente di ideare, rinnovare e collaborare, sia di persona che in remoto, e in più dispositivi. Tramite penna, tocco e tastiera, è possibile scrivere note, creare tabelle e forme, disegnare a mano libera, oltre a cercare e inserire immagini dal Web.


Il contenuto di questi blog riguarda caratteristiche e funzionalità che possono variare in base al mercato. Per informazioni dettagliate su specifiche offerte di prodotti per il tuo mercato, visita Microsoft 365, Office 365, Windows 10 o Enterprise Mobility + Security.
Il contenuto collegato da questi post potrebbe non essere disponibile nella tua lingua.