I leader di successo coinvolgono i dipendenti con strumenti di comunicazione aziendale moderni

È ormai assodato che i dipendenti sono, in gran parte, emotivamente scollegati dal loro lavoro.

Aon Hewitt lo dimostra chiaramente con la sua analisi globale del 2017 condotta tra più di cinque milioni di dipendenti, da cui emerge che solo il 24% è attivamente coinvolto al lavoro. Le cifre di Gallup sono ancora più allarmanti: appena il 15% a livello mondiale e solo il 33% negli Stati Uniti.

Le soluzioni per risolvere questa mancanza di coinvolgimento dei dipendenti sono evidenti. È necessario impegnarsi per assegnare i ruoli giusti, affidare incarichi significativi e investire nello sviluppo di leader e manager perché offrano un’ispirazione per incentivare le prestazioni dei loro team.

Spesso però si tende a sottovalutare in particolare una soluzione per questo problema: la comunicazione bidirezionale tra leader e dipendenti a tutti i livelli dell’organizzazione. Le potenzialità della comunicazione aperta e frequente possono trasformare radicalmente l’azienda.

Allineare gli sforzi canalizzare le energie dei dipendenti per perseguire gli obiettivi aziendali

I leader di successo comunicano spesso ai dipendenti la mission e i valori aziendali. Invitano anche a inviare feedback onesti e rispondono alle domande. Con questo scambio libero e aperto, i dipendenti avranno una chiara visione della mission aziendale e di come possono contribuire a realizzarla, e si sentiranno motivati e allineati.

La rivista Chief Executive ha intervistato diversi leader esperti, che dimostrano un impegno straordinario nelle comunicazioni con i dipendenti, definendo quali sono le aspettative aziendali nei loro confronti. Bob Leduc, presidente di Pratt & Whitney, ha dichiarato: “sono fermamente convinto che il mio compito sia definire quella che deve essere la nostra cultura, modellarla secondo linee ben precise e quindi coltivarla”. Secondo il CEO di 7-Eleven, Joe DePinto, “bisogna essere presenti, farsi vedere. È importante in tutte le organizzazioni e certamente nel business del franchising. I franchisee devono sapere che la leadership è a loro disposizione. Quindi cerchiamo di essere sempre aperti, disponibili e accessibili”.

Includere i dipendenti nelle iniziative strategiche

I bravi leader comunicano anche le iniziative strategiche all’organizzazione in termini chiari e semplici. Così tutti sono consapevoli della direzione aziendale, oltre a capirne le motivazioni e il tipo di contributo che possono dare. Inoltre, i dipendenti saranno ben preparati in caso di cambiamenti di strategia e struttura organizzativa. Se capiscono la logica delle iniziative, saranno in grado di abbracciare il cambiamento invece di contrastarlo.

Informazioni sull'autore

The Microsoft 365 team is focused on sharing resources to help you start, run, and grow your business.

Inizia a usare Microsoft 365

È l'Office che già conosci, con in più gli strumenti che ti permettono di collaborare e migliorare la produttività, ovunque e in qualsiasi momento.

Acquista ora

Il Growth Center non fornisce consulenza fiscale o finanziaria. Devi contattare il tuo consulente per discutere della tua situazione.