Identità decentralizzata

Scopri la soluzione basata su standard aperti per l’identità digitale verificata che offre alle persone più controllo e convenienza.

A person smiling at their mobile phone.

Perché l'identità decentralizzata è importante

Tutti hanno il diritto di possedere la propria identità digitale. Le identità decentralizzate consentono di proteggere la privacy e i dati personali.

Per i singoli utenti

Possiedi e controlla la tua identità digitale per maggiore privacy e tranquillità.

Per le organizzazioni

Limita il rischio, facilita i controlli e controlla le credenziali con un clic per un processo di assunzione da remoto più rapido.

Per gli sviluppatori

Crea app serverless basate sugli utenti che archiviano i dati negli account utente e non in quelli aziendali.

Che cos'è l'identità decentralizzata?

Un approccio basato sull'identità decentralizzata consente a persone, organizzazioni e cose di interagire gli uni con gli altri in modo trasparente e sicuro, in un'infrastruttura attendibile di identità. Le persone controllano la propria identità digitale e le proprie credenziali.

Scopri il futuro dell'identità

Insieme alla community di standard aperti, ai clienti e ai partner, Microsoft sta contribuendo a creare un sistema di identità decentralizzata progettato per la sicurezza, la privacy e l'inclusività.

A person smiling.

Non disponibile: credenziali verificabili in Azure Active Directory

Assegna in modo sicuro e verifica le credenziali e gli attributi con la nostra piattaforma all'avanguardia per l'identità decentralizzata. Prova l'anteprima gratuita.

A desktop displaying the screen to create a new credential and a mobile phone displaying a new permission request.
A desktop displaying the screen to create a new credential and a mobile phone displaying a new permission request.

Consentendo ai singoli utenti la vera proprietà della propria identità digitale, le architetture di identità decentralizzata riducono i problemi relativi alla privacy per i singoli e le sfide di sicurezza per le aziende.

Gartner® Emerging Technologies: Critical Insights on Decentralized Identity, 9 novembre 2021¹

Risorse aggiuntive

Domande frequenti

|

L'identità decentralizzata, chiamata anche identità self-sovereign, è un framework di identità basato su standard aperti che utilizza identificatori digitali e credenziali verificabili di proprietà dell'utente, indipendenti e che consentono lo scambio di dati attendibile. Il suo scopo è quello di proteggere la privacy e le interazioni online tramite blockchain, tecnologia Distributed Ledger e crittografia delle chiavi pubbliche/private.

Nell'approccio basato sull'identità decentralizzata, le credenziali verificabili sono richieste o attestazioni di identità, come prova dell'identità di uno studente o di un luogo di lavoro, di appartenenze a gruppi ufficiali o di altre informazioni provenienti da autorità di certificazione attendibili. Le persone accedono alle proprie credenziali verificabili e le controllano usando un portafoglio digitale crittografato sicuro salvato in locale o su un dispositivo smart.

Ogni azienda o organizzazione può emettere credenziali verificabili e anche revocarle o modificarne lo stato quando scadono.  I primi ad adottare le credenziali verificabili per una maggiore sicurezza, flussi di lavoro semplificati e minore rischio sono organizzazioni come i governi, gli istituti scolastici, le agenzie che concedono licenze, i luoghi di lavoro o le banche per conto dei propri cittadini, dipendenti, studenti o clienti.

Un'ID digitale, o identità digitale, è una versione digitalizzata delle tue informazioni personali, come una versione digitale dei dati della tua patente di guida o della tessera vaccinale salvata sul telefono. Organizzazioni, app e servizi potrebbero aver bisogno di verificare la tua identità digitale per diversi motivi, come ad esempio l'onboarding di un dipendente, l'accesso sicuro alle risorse o transazioni che richiedono la verifica dell'identità o dell'età.

Credenziali verificabili in Azure Active Directory

Accelera l'approccio basato sull'identità decentralizzata con una piattaforma globale di facile utilizzo, ora in Anteprima pubblica.

Al centro del diagramma è presente un esempio di una singola persona con un'identità decentralizzata interamente realizzata. Chiamiamola Meena. È circondata da un ecosistema di cerchi bianchi collegati tra di loro che rappresentano le sue esperienze personali, le sue credenziali e i gruppi di cui fa parte, molti dei quali offrono a Meena identificatori decentralizzati, visualizzati come piccoli cerchi blu.

 

Ad esempio, Meena è una dipendente, quindi il suo lavoro ha emesso per lei un identificatore decentralizzato, con un'attestazione che Meena lavora per l'azienda e forse conferma anche la sua posizione e la data di assunzione.

 

Le informazioni sull'identità che attestano che Meena lavora per l'azienda possono essere verificata, solo con il consenso di Meena, da servizi finanziari, aziende che offrono benefit per i dipendenti, ad esempio nel settore retail o dell'ospitalità e partner che collaborano con l'azienda.

 

Meena possiede anche le sue credenziali di identità univoche dell'università che ha frequentato, delle organizzazioni governative, dei programmi di formazione e dell'iscrizione a gruppi.

 

Poiché queste organizzazioni possono verificare le singole credenziali di identità per abilitare transazioni più rapide, una più semplice verifica delle credenziali e confermare i dettagli di un individuo senza l'esposizione né la trasmissione di informazioni personali, viene creata un'infrastruttura attendibile tra assegnatari, verificatori e utenti, che rappresenta un vantaggio per tutti.

1. GARTNER è un marchio registrato e un marchio di servizio di Gartner, Inc. e/o delle sue affiliate negli Stati Uniti e a livello internazionale ed è usato qui con la relativa autorizzazione. Tutti i diritti riservati.