Rafforza la sicurezza delle password

Aiutaci a proteggere l'ambiente dalle violazioni causate dalla perdita o dal furto di credenziali.

Proteggi la tua organizzazione con una soluzione semplice per le identità

Procedure consigliate relative ai criteri delle password

Quando si tratta di sicurezza delle password, più i criteri delle password di protezione sono avanzati, meglio è. Per migliorare la sicurezza, è necessario sostituire l'autenticazione di base con metodi di verifica più avanzati, come l'autenticazione a più fattori.

Password di protezione per Azure Active Directory

La password di protezione per Azure Active Directory (Azure AD) consente di rilevare e bloccare password vulnerabili note e le relative varianti, insieme ad altri termini comuni specifici della tua organizzazione. Inoltre, comprende elenchi di password personalizzate escluse e funzionalità di reimpostazione della password self-service della password.

Blocca le password vulnerabili nel cloud

La password di protezione basata sul cloud consente di impedire l'uso di password vulnerabili, delle relative varianti e di altri termini rischiosi all'interno della tua organizzazione.

Blocca password vulnerabili in locale

La password di protezione locale utilizza gli stessi elenchi di password personalizzate e globali escluse archiviate in Azure AD. Inoltre, verifica che vengano apportate le stesse modifiche alle password che Azure AD monitora nel cloud.

Riduci i problemi con una gestione self-service

Le funzionalità self-service di Azure AD consentono agli utenti di reimpostare le loro password quando richiesto, di verificare gli accessi quando viene rilevato un comportamento rischioso e di aggiornare le informazioni di sicurezza.

Approfondisci la password di protezione di Azure AD

Altre risorse sulla password di protezione

Concetti

Ottieni una panoramica sui metodi di autenticazione e di verifica in Azure AD.

Guide pratiche

Leggi le istruzioni dettagliate per pianificare una reimpostazione della password self-service.

Esercitazioni

Scopri come aiutare gli utenti a sbloccare i loro account o reimpostare le password.

Proteggi la tua organizzazione con una soluzione semplice per le identità

L'autenticazione a più fattori in Azure Active Directory aggiunge maggiore sicurezza rispetto al solo utilizzo di una password da parte dell'utente al momento dell'accesso. È possibile che all'utente vengano proposte forme di autenticazione supplementari, come rispondere a una notifica push, inserire un codice da un token software o hardware oppure rispondere a un SMS o a una chiamata telefonica.