Il supporto per Windows XP è terminato

Il supporto per Windows XP è terminato l'8 aprile 2014, dopo 12 anni. Microsoft non fornisce più aggiornamenti per la sicurezza o supporto tecnico per il sistema operativo Windows XP. È molto importante che i clienti e i partner migrino a un sistema operativo moderno quale Windows 10.

SCARICA WINDOWS 10
PC Windows 10

PC Windows 10

Che cosa significa?

Significa che devi intervenire ed eseguire l'aggiornamento a Windows 10. Gli aggiornamenti della sicurezza proteggono il sistema dalle vulnerabilità che potrebbero essere sfruttate dal malware e aiutano a mantenere più sicuri gli utenti e i relativi dati. I PC che eseguono Windows XP dopo l'8 aprile 2014 non sono considerati sicuri.

SCARICA LA SCHEDA TECNICA SUL CICLO DI VITA DI WINDOWS FINE DEL SUPPORTO DI OFFICE 2003

Come si esegue la migrazione da Windows XP?


Cerchi un partner Microsoft?

Esperti di gestione e tecnologia che possono aiutarti a trovare soluzioni per le esigenze attuali e future della tua azienda.

TROVA UN PARTNER

Rischi potenziali legati alla scelta di mantenere Windows XP

Domande frequenti

|

Windows XP può essere installato e attivato anche dopo la fine del supporto. I computer che eseguono Windows XP continuano a funzionare ma non ricevono più gli aggiornamenti e il supporto tecnico da Microsoft. Dopo tale data, l'attivazione sarà ancora necessaria per le installazioni retail di Windows XP.

La Modalità Windows XP segue lo stesso ciclo di vita di Windows XP, pertanto il supporto esteso è terminato l'8 aprile 2014.

I sistemi Windows XP utilizzati con MED-V seguono lo stesso ciclo di vita di Windows XP, pertanto il supporto esteso è terminato l'8 aprile 2014.

Dopo l'8 aprile 2014 Microsoft Security Essentials non sarà più disponibile per il download in Windows XP. Se Microsoft Security Essentials è già installato nel sistema, continuerà a ricevere gli aggiornamenti delle firme anti-malware fino al 14 luglio 2015. Ricorda tuttavia che i PC che eseguono Windows XP dopo l'8 aprile 2014 non devono essere considerati protetti.

Lo strumento di rimozione malware Microsoft è allineato con le firme e i motori anti-malware dell'azienda, pertanto continuerà a essere fornito per Windows XP fino al 14 luglio 2015. Tuttavia, i PC che eseguono Windows XP dopo l'8 aprile 2014 non devono essere considerati protetti, perché non verranno più rilasciati aggiornamenti della sicurezza per il sistema operativo Windows XP.

Sebbene i clienti possano continuare a utilizzare System Center, Microsoft Intune e Microsoft Deployment Toolkit per gestire e distribuire Windows XP dopo l'8 aprile 2014, questi prodotti non supportano più Windows XP, pertanto qualsiasi problema tecnico che dovesse insorgere non verrà risolto.

Per ulteriori informazioni sui cicli di vita di Windows XP Embedded, visita la pagina del ciclo di vita del prodotto Windows Embedded e il sito del Supporto tecnico Microsoft.

Sì, tutti gli aggiornamenti e le correzioni di Windows XP esistenti saranno ancora disponibili tramite Windows Update e WSUS.

Come componente di Windows, Internet Explorer segue il ciclo di vita del sistema operativo Windows in cui è installato. Per ulteriori informazioni, visita il sito del Supporto tecnico Microsoft.

La notifica viene inviata agli utenti di Windows XP Home e Windows XP Professional che hanno scelto di ricevere gli aggiornamenti tramite Windows Update. Gli utenti nelle organizzazioni che utilizzano Windows Server Update Services (WSUS), System Center Configuration Manager o Microsoft Intune non ricevono la notifica di fine del supporto di Windows XP.


Risorse aggiuntive