Corso 80378B:

Configurazione e personalizzazione di Microsoft Dynamics CRM 2011

Durata:3 Days
Data di pubblicazione:26 Gennaio 2012
Lingua/e:Italiano, Inglese
Destinatari:IT Professionals
Livello:200
Tecnologia:Microsoft Dynamics CRM 2011
Tipo:Corso
Metodo di insegnamento:Con insegnante (in aula)
Informazioni sul corso
In questo corso vengono descritte le tecniche richieste per la personalizzazione di Microsoft Dynamics CRM che consentono di soddisfare le necessità specifiche delle aziende. Gli argomenti trattati includono la sicurezza, la creazione e la configurazione di entità, la progettazione di grafici e visualizzazioni dei moduli, nonché il controllo e le soluzioni. Nel corso viene illustrato ciascun argomento e come questi argomenti sono correlati ad altri per produrre una soluzione configurata, vantaggiosa e completa.
Profilo dei destinatari
Questo corso si rivolge agli addetti alle personalizzazioni di Microsoft Dynamics CRM, principianti ed esperti, che conoscono i principi del software dal punto di vista dell'utente finale. Non sono richieste competenze di programmazione, tuttavia una comprensione di base dei principi relativi ai database rappresenta un vantaggio.
Al termine del corso
Dopo aver completato questo corso, gli studenti saranno in grado di:
  • Progettare e implementare strategie per la creazione di Business Unit e ruoli di sicurezza.
  • Creare e configurare utenti e team di Microsoft Dynamics CRM.
  • Descrivere i principi di personalizzazione del sistema.
  • Creare e configurare campi per entità personalizzate e di sistema.
  • Creare e configurare entità personalizzate, comprese le entità standard e di impegno.
  • Progettare, creare e configurare relazioni tra entità.
  • Creare e configurare visualizzazioni, grafici e moduli per entità di sistema e per entità personalizzate.
  • Implementare la sicurezza a livello di campo in Microsoft Dynamics CRM.
  • Configurare e monitorare il controllo per i componenti di Microsoft Dynamics CRM.
  • Progettare, creare e configurare soluzioni in Microsoft Dynamics CRM, implementando soluzioni sia gestite che non gestite.
Struttura del corsoModulo 1: Business Unit e ruoli di sicurezzaIn questo modulo viene illustrato come creare e configurare Business Unit in Microsoft Dynamics CRM. Vengono inoltre illustrati i principi di progettazione correlati ai ruoli di sicurezza nonché la creazione e modifica di tali ruoli.Lezioni
  • Business Unit
  • Gestione delle Business Unit
  • Funzionalità di sicurezza
Laboratorio : Gestione delle Business UnitLaboratorio : Copia e creazione di ruoli
Dopo aver completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:
  • Stabilire perché in Microsoft Dynamics CRM è stata definita una particolare gerarchia organizzativa.
  • Identificare le differenze tra la Business Unit radice e le altre Business Unit.
  • Identificare le linee guida su cui è basata la gestione delle Business Unit.
  • Creare e gestire Business Unit in Microsoft Dynamics CRM.
  • Identificare le linee guida su cui è basata la gestione delle Business Unit.
  • Creare e gestire Business Unit in Microsoft Dynamics CRM.
  • Determinare come vengono utilizzati i privilegi, i livelli di accesso e i ruoli di sicurezza in Microsoft Dynamics CRM per garantire la privacy e l'integrità dei dati.
  • Distinguere tra privilegi basati su entità e privilegi basati su attività.
  • Distinguere i cinque tipi di livelli di accesso utilizzati nell'ambito dei ruoli di sicurezza.
  • Determinare come vengono utilizzati i ruoli di sicurezza in Microsoft Dynamics CRM.
  • Identificare i vantaggi dell'utilizzo dei ruoli di sicurezza predefiniti di Microsoft Dynamics CRM.
  • Identificare le proprietà dei due ruoli amministrativi predefiniti del sistema.
  • Definire la relazione tra ruoli e Business Unit.
  • Creare nuovi ruoli di sicurezza.
  • Creare nuovi ruoli di sicurezza copiando privilegi e livelli di accesso da ruoli di sicurezza esistenti.
  • Indicare le procedure consigliate da seguire per la configurazione dei ruoli di sicurezza.
Modulo 2: Configurazione di utenti e teamIn questo modulo viene illustrato come creare e configurare utenti e team in Microsoft Dynamics CRM. Viene illustrata l'interazione tra Active Directory e gli utenti e viene esaminata l'assegnazione di ruoli di sicurezza a utenti e team.Lezioni
  • Informazioni generali sulla gestione degli utenti
  • Aggiungere e gestire account utente
  • Configurazione del team
Laboratorio : Gestione degli account utenteLaboratorio : Gestione dei team
Dopo aver completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:
  • Illustrare le caratteristiche della struttura di gestione degli utenti di Microsoft Dynamics CRM.
  • Creare e gestire account utente in Microsoft Dynamics CRM.
  • Identificare le differenze tra l'aggiunta di un singolo utente e l'aggiunta di più utenti contemporaneamente.
  • Identificare le caratteristiche associate all'opzione di gestione delle licenze di ogni utente.
  • Creare e gestire team di utenti in Microsoft Dynamics CRM.
Modulo 3: Informazioni generali sulla personalizzazione di Microsoft Dynamics CRMIn questo modulo viene descritta l'architettura di personalizzazione di CRM. Vengono illustrati i principi alla base delle soluzioni e dei relativi componenti.Lezioni
  • Metodologia di personalizzazione
  • Utenti che possono personalizzare Microsoft Dynamics CRM
  • Tipi di personalizzazione
  • Tipi di personalizzazione - Soluzioni
Laboratorio : Creazione di una soluzione
Dopo aver completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:
  • Riconoscere l'importanza della definizione e adozione di una metodologia di implementazione efficace durante lo sviluppo di personalizzazioni.
  • Individuare le influenze dell'architettura di Microsoft Dynamics CRM sulle procedure e le aree di personalizzazione di Microsoft Dynamics CRM.
  • Identificare i tipi di personalizzazione che è possibile effettuare in base ai ruoli di sicurezza predefiniti di Microsoft Dynamics CRM.
  • Identificare alcune delle personalizzazioni che è possibile effettuare in Microsoft Dynamics CRM.
  • Individuare le personalizzazioni che è necessario pubblicare e le varie modalità di pubblicazione.
  • Comprendere l'utilizzo delle soluzioni.
  • Conoscere le opportunità di riutilizzo delle personalizzazioni grazie alla possibilità di esportare le soluzioni eseguite in una distribuzione e di importarle in un'altra.
  • Creare una nuova soluzione.
  • Identificare i componenti delle soluzioni.
  • Identificare le differenze tra le soluzioni gestite e quelle non gestite.
  • Configurare le proprietà dei componenti di una soluzione gestita.
Modulo 4: Personalizzazione dei campiIn questo modulo viene illustrato l'utilizzo dei campi in Microsoft Dynamics CRM. Viene descritto il concetto di tipi di dati e formati per i campi e come creare questi ultimi per entità di sistema e personalizzate.Lezioni
  • Concetti di base sulla personalizzazione
  • Tipi di dati per i campi
  • Proprietà campo
  • Creazione di campi
  • Creazione di set di opzioni
Laboratorio : Creazione di un campo personalizzatoLaboratorio : Creazione e utilizzo di un diverso set di opzioni
Dopo aver completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:
  • Esaminare i tipi di campi disponibili nel sistema.
  • Descrivere i diversi tipi di dati disponibili.
  • Descrivere le diverse proprietà dei campi.
  • Creare e modificare i campi per soddisfare le esigenze aziendali dell'organizzazione.
  • Determinare come creare, configurare ed eliminare set di opzioni.
Modulo 5: Personalizzazione di entità
In questo modulo viene illustrato il concetto di entità in Microsoft Dynamics CRM. Nel modulo viene illustrato come creare nuove entità e vengono illustrate le varie opzioni di configurazione disponibili. Vengono inoltre spiegate le differenze tra entità standard ed entità di impegno e i diversi scenari in cui possono essere impiegate.
Lezioni
  • Concetti relativi alle entità
  • Modifica di entità personalizzate
Laboratorio : Creazione di entità personalizzateLaboratorio : Modifica delle entità
Dopo aver completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:
  • Esaminare i tipi di entità disponibili nel sistema.
  • Configurare le impostazioni di protezione per controllare l'accesso alle entità personalizzate e la gestione di tali entità.
  • Modificare le entità esistenti per soddisfare le esigenze aziendali dell'organizzazione.
  • Determinare come creare, configurare ed eliminare entità personalizzate.
  • Configurare le proprietà in una soluzione gestita.
Modulo 6: Personalizzare relazioni e mapping
In questo modulo viene illustrato lo scopo delle relazioni di entità in Microsoft Dynamics CRM. Nel modulo viene illustrato come creare e personalizzare relazioni 1:N e N:N e viene spiegata la differenza tra relazioni N:N native e manuali.
Lezioni
  • Tipi di relazioni di entità
  • Creazione di relazioni di entità
  • Mapping di entità
Laboratorio : Creazione di una relazione manuale N:NLaboratorio : Creazione di un mapping
Dopo aver completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:
  • Identificare i vari tipi di relazioni supportate che consentono di collegare le entità personalizzate alle altre entità personalizzate e alle entità di sistema.
  • Comprendere in che modo le regole della relazione 1:N controllano gli effetti che le azioni eseguite su un record producono sui record correlati.
  • Creare relazioni di entità e configurare il comportamento delle relazioni.
  • Descrivere in che modo il mapping dei campi semplifichi l'immissione dati durante la creazione di nuovi record correlati a un record padre.
Modulo 7: Personalizzazione di moduli, visualizzazioni e graficiIn questo modulo vengono illustrate la progettazione, la creazione e la personalizzazione di visualizzazioni, grafici e moduli. La progettazione di visualizzazioni implica l'utilizzo di filtri ed elenchi di colonne nonché la comprensione del concetto di visualizzazioni di sistema e personali. Nel modulo viene altresì illustrata la creazione di grafici e viene spiegato come configurare questi ultimi per le varie aree di Microsoft Dynamics CRM. Viene trattata nei dettagli la progettazione di moduli e vengono illustrati l'utilizzo di componenti Web nei moduli, la relativa protezione e le ricerche filtrate.Lezioni
  • Funzionalità di base per la personalizzazione dell'interfaccia utente
  • Informazioni generali sulla personalizzazione delle visualizzazioni
  • Grafici
  • Informazioni generali sulla personalizzazione dei moduli
  • Altri oggetti del modulo
  • Creazione di nuovi moduli
Laboratorio : Personalizzazione delle visualizzazioniLaboratorio : Creazione di graficiLaboratorio : Progettazione di moduli
Dopo aver completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:
  • Presentare i principali componenti dell'interfaccia utente che possono essere personalizzati per soddisfare i requisiti aziendali specifici di un'organizzazione.
  • Identificare le diverse modalità in cui è possibile personalizzare una visualizzazione.
  • Comprendere l'utilizzo dei grafici con le visualizzazioni, incluse le funzionalità di drill-down.
  • Esaminare il metodo di creazione e configurazione dei grafici per le entità.
  • Identificare le funzionalità dello strumento per la personalizzazione dei moduli.
  • Esaminare gli altri oggetti del modulo disponibili.
  • Identificare le modalità di aggiunta, gestione e organizzazione dei campi in un modulo.
Modulo 8: Configurazione della sicurezza a livello di campoIn questo modulo viene illustrato il concetto di sicurezza a livello di campo in Microsoft Dynamics CRM. Nel modulo vengono illustrate la creazione e l'implementazione di profili sicurezza a livello di campo e come tali profili completano gli altri meccanismi di protezione disponibili in Microsoft Dynamics CRM.Lezioni
  • Ambito della sicurezza a livello di campo
  • Sicurezza a livello di campo e altri metodi di protezione
Laboratorio : Creazione e verifica di un profilo di sicurezza a livello di campoLaboratorio : Modifica della sicurezza a livello di campi
Dopo aver completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:
  • Comprendere l'utilizzo della sicurezza a livello di campo in Microsoft Dynamics CRM.
  • Creare e gestire profili di sicurezza a livello di campo.
  • Comprendere il funzionamento delle autorizzazioni per i campi con i profili di sicurezza a livello di campo.
  • Implementare i profili di sicurezza a livello di campo assegnandoli a utenti e team.
  • Approfondire il modo in cui la sicurezza a livello di campo interagisce con la sicurezza di record ed entità.
Modulo 9: Configurazione del controlloIn questo modulo viene illustrata l'architettura del controllo di Microsoft Dynamics CRM. Vengono illustrati tre livelli di abilitazione disponibili in Microsoft Dynamics CRM: sistema, entità e campo. Nel modulo viene illustrato come visualizzare e interpretare i dati relativi al controllo.Lezioni
  • Abilitazione del controllo
  • Visualizzazione dei dati di controllo
  • Gestione delle partizioni di controllo
Laboratorio : Configurazione del controllo
Dopo aver completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:
  • Comprendere l'architettura del controllo.
  • Esaminare l'utilizzo delle partizioni di controllo.
  • Identificare le azioni che possono essere controllate.
  • Identificare i diversi tipi di entità controllati per impostazione predefinita.
  • Comprendere come attivare il controllo e selezionare i tipi di entità da controllare.
  • Impostare il controllo per i singoli attributi delle entità controllabili.
  • Esaminare i log di controllo.
  • Gestire le partizioni di controllo.
Modulo 10: Configurazione delle soluzioniQuesto modulo si basa sui principi illustrati nel modulo 3 per spiegare come procedere alla creazione e alla configurazione di soluzioni. Viene descritta la differenza tra soluzioni gestite e non gestite e vengono illustrati i metodi utilizzati per esportare e importare soluzioni di entrambi tipi.Lezioni
  • Verifica delle soluzioni
  • Esportazione e importazione di soluzioni non gestite
  • Esportazione e importazione di soluzioni gestite
Laboratorio : Soluzioni non gestiteLaboratorio : Esportazione e importazione di soluzioni gestite
Dopo aver completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:
  • Verificare gli attributi e le funzioni delle soluzioni.
  • Identificare le modalità di esportazione e di importazione delle soluzioni non gestite.
  • Esaminare l'effetto dell'importazione di soluzioni non gestite.
  • Identificare le modalità di esportazione e di importazione delle soluzioni gestite.
  • Esaminare l'effetto dell'importazione di soluzioni gestite.
Prima di partecipare al corso gli studenti devono acquisire:
Conoscenza operativa dell'utilizzo di Microsoft Dynamics CRM 2011. È consigliabile, anche se non indispensabile, che i partecipanti abbiano completato un corso di formazione sulle applicazioni Microsoft Dynamics CRM 2011. Poiché questo materiale di formazione è incentrato sulla personalizzazione di entità, attributi, relazioni e mapping di database, i partecipanti dovrebbero conoscere almeno i concetti di base di Microsoft SQL Server e delle funzionalità dei database relazionali.
In caso di domande Rivolgersi ai colleghi appartenenti ai newsgroup MCP per ottenere consigli su risorse di formazione e percorsi di certificazione.

Visitare la pagina della community Microsoft Learning per partecipare a eventi Live Meeting futuri e ad altri forum consigliati da colleghi.


Trova un Microsoft Learning Partner

Trova corsi nelle vicinanze

Sede:

Esempio: Seattle, WA o Roma, Italia