Corso 80478A:

Distinte base in Microsoft Dynamics AX 2012

Durata:2 Days
Data di pubblicazione:28 Novembre 2011
Lingua/e:Italiano, Cinese semplificato, Francese, Giapponese, Inglese, Spagnolo, Tedesco
Destinatari:Information Workers
Livello:200
Tecnologia:Microsoft Dynamics AX 2012
Tipo:Corso
Metodo di insegnamento:Con insegnante (online)
Informazioni sul corso
Questo corso con insegnante, della durata di due giorni, ha lo scopo di fornire agli studenti un'introduzione alle nuove funzionalità di Microsoft Dynamics AX 2012. Scopo di questo corso è presentare le nuove funzionalità in modo tale che i partecipanti possano apprendere le differenze principali nel software rispetto alla versione precedente. Il corso non copre le funzionalità che sono rimaste invariate rispetto alle versioni precedenti di Microsoft Dynamics AX 2012. Si presume che i partecipanti al corso abbiano conoscenze di base della versione precedente.
Profilo dei destinatari
Questo corso è concepito per partner, clienti e membri di team Microsoft con conoscenze da moderate ad ampie della funzionalità Distinte base in ambienti di distribuzione e commerciali .
Al termine del corso
Dopo aver completato questo corso, gli studenti saranno in grado di:
  • Comprendere il processo di creazione delle distinte base.
  • Spiegare i concetti delle DBA in Microsoft Dynamics AX 2012.
  • Descrivere i diversi moduli DBA.
  • Descrivere il processo di creazione di DBA standard.
  • Creare DBA semplici mediante il modulo Distinte base .
  • Creare e modificare le DBA mediante Designer DBA.
  • Descrivere il concetto e le finalità delle versioni DBA.
  • Creare DBA dalla pagina elenco Prodotti rilasciati .
  • Descrivere come attivare le versioni DBA.
  • Descrivere come copiare e modificare le versioni DBA.
  • Descrivere l'utilizzo del modulo Distinte base per assegnare e creare versioni DBA.
  • Creare e modificare le DBA mediante Designer DBA.
  • Descrivere e creare una DBA dipendente dalla quantità.
  • Illustrare le date di validità e le DBA secondarie nelle righe DBA dei componenti.
  • Descrivere lo scopo e i vantaggi delle configurazioni DBA e articolo.
  • Descrivere scopo, utilizzo e impostazione dei gruppi di configurazioni, dei cicli di lavorazione e delle regole.
  • Descrivere, impostare e utilizzare configurazioni articolo.
  • Spiegare la struttura di calcolo DBA.
  • Descrivere e impostare gruppi di costi, impostazioni del profitto e gruppi di calcolo.
  • Impostare e visualizzare le versioni di determinazione costi: costi pianificati e calcoli DBA con le funzioni di riepilogo e completamento.
  • Descrivere il modulo Calcolo per una versione di determinazione costi .
  • Eseguire e rivedere i calcoli del prezzo di costo e del prezzo di vendita.
  • Descrivere la modalità di esplosione del calcolo DBA e la procedura di interruzione dell'esplosione.
  • Creare un ordine cliente mediante una DBA configurabile.
  • Visualizzare la struttura DBA da un ordine cliente.
  • Esplodere una DBA da un ordine cliente.
  • Calcolare una DBA da un ordine cliente.
  • Descrivere e impostare parametri per gli scarti:
  • Scarti costanti e variabili nella DBA
  • Calcoli DBA con gli scarti
  • Spiegare e impostare le configurazioni di misurazione:
  • Calcolo consumo
  • Arrotondamento per eccesso
  • Dimensioni di misurazione
  • Fattori di conversione
  • Eseguire calcoli DBA con le misurazioni.
  • Spiegare le finalità della dichiarazione di finito di una DBA mediante il modulo Dichiarazione di finito max .
  • Accedere al processo Dichiarazione di finito dalle aree seguenti:
  • Cartella Periodico
  • Prodotti rilasciati pagina elenco
  • Giornale di registrazione DBA
  • Descrivere i report standard in Microsoft Dynamics AX 2012:
  • Righe
  • Dove-usato
  • Calcoli DBA
  • Descrivere altre funzionalità DBA:
  • Modifica e controllo delle DBA
  • Ordinamento delle righe DBA
Struttura del corsoModulo 1: Panoramica su Distinte base
In questo capitolo viene fornita una panoramica della funzionalità Distinte base di Microsoft Dynamics AX 2012. Vengono illustrati i concetti generali, le funzionalità e gli elementi DBA, i diversi moduli utilizzati e il processo di creazione di DBA standard.
Lezioni
  • Introduzione
  • Concetti generali
  • Utilizzo delle DBA e cicli di lavorazione esistenti in ambienti di lavorazione multisito
  • Funzionalità ed elementi DBA
  • Panoramica sul modulo Distinte base
  • Processo di creazione delle distinte base
Dopo avere completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:
  • Comprendere il processo di creazione DBA
  • Spiegare i concetti delle DBA in Microsoft Dynamics AX 2012.
  • Descrivere i diversi moduli DBA.
  • Descrivere il processo di creazione di DBA standard.
Modulo 2: Creazione di DBA semplici
In questo capitolo viene illustrata la procedura di creazione di DBA semplici utilizzando il modulo Distinte base, nonché di creazione e modifica di DBA semplici mediante Designer DBA.
Lezioni
  • Introduzione
  • Utilizzo del modulo Distinte base per creare DBA semplici
  • Utilizzo di DBA in Designer DBA
Laboratorio : 2.1
  • Creare una DBA senza versione
Laboratorio : 2.2
  • Creare una DBA mediante Designer DBA
Dopo avere completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:
  • Creare DBA semplici mediante il modulo Distinte base .
  • Creare e modificare le DBA mediante Designer DBA.
Modulo 3: Creazione di DBA con versioni
In questo capitolo viene illustrato il concetto di controllo delle versioni e descritto come creare DBA con versioni. Nella sezione viene inoltre descritto come attivare, copiare e modificare le versioni DBA, come creare DBA dipendenti dalla quantità e usare altre funzionalità relative alle versioni.
Lezioni
  • Introduzione
  • Panoramica sulle versioni DBA
  • Creazione di DBA mediante la pagina elenco Prodotti rilasciati
  • Attivare più versioni DBA
  • Copiare le versioni DBA
  • Modificare le versioni DBA
  • Creare DBA con versioni nel modulo Distinte base
  • Creare DBA con versioni nel modulo Designer DBA
  • DBA dipendenti dalla quantità
  • Utilizzo di date di validità e DBA secondarie nelle righe componente
Laboratorio : 3.1
  • Creazione di una DBA con una versione nella pagina elenco Prodotti rilasciati
Laboratorio : 3.2
  • Creazione di una DBA con una versione in Designer DBA
Dopo avere completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:
  • Descrivere il concetto e le finalità delle versioni DBA.
  • Creare DBA dalla pagina elenco Prodotti rilasciati .
  • Descrivere come attivare le versioni DBA.
  • Descrivere come copiare e modificare le versioni DBA.
  • Descrivere l'utilizzo del modulo Distinte base per assegnare e creare versioni DBA.
  • Creare e modificare le DBA mediante Designer DBA.
  • Descrivere e creare una DBA dipendente dalla quantità.
  • Illustrare le date di validità e le DBA secondarie nelle righe DBA dei componenti.
Modulo 4: Utilizzo delle configurazioni DBA e articolo
In questo capitolo vengono illustrati le finalità, l'utilizzo e l'impostazione delle configurazioni DBA e delle configurazioni articolo. Verranno inoltre discussi i gruppi di configurazioni, i cicli di lavorazione di configurazione e le regole di configurazione.
Lezioni
  • Introduzione
  • Scopo delle configurazioni DBA e articolo
  • Configurazioni DBA
  • Configurazioni articolo
Laboratorio : 4.1
  • Creare e utilizzare gruppi di configurazioni
Laboratorio : 4.2
  • Creare cicli di lavorazione di configurazione
Laboratorio : 4.3
  • Creare regole di configurazione
Laboratorio : 4.4
  • Aggiungere configurazioni articolo
Dopo avere completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:
  • Descrivere lo scopo e i vantaggi delle configurazioni DBA e articolo.
  • Descrivere scopo, utilizzo e impostazione dei gruppi di configurazioni, dei cicli di lavorazione e delle regole.
  • Descrivere, impostare e utilizzare configurazioni articolo.
Modulo 5: Gestione dei calcoli DBA
In questo capitolo vengono fornite informazioni sulla struttura di calcolo DBA utilizzata in Microsoft Dynamics AX 2012, nonché su utilizzo e impostazione dei gruppi di costi, delle impostazioni dei profitti, dei gruppi di calcolo e delle versioni di determinazione costi. Vengono anche illustrate l'esecuzione e la visualizzazione dei calcoli DBA, compresi i calcoli del prezzo di costo e di vendita. Vengono infine discusse le esclusioni dai calcoli DBA.
Lezioni
  • Introduzione
  • Calcolo DBA
  • Gruppi di costi, impostazioni del profitto e gruppi di calcolo
  • Calcoli del prezzo di costo e del prezzo di vendita
Laboratorio : 5.1
  • Creare un gruppo di costi con impostazioni del profitto
Laboratorio : 5.2
  • Creare un gruppo di calcolo
Laboratorio : 5.3
  • Esecuzione di calcoli DBA e confronto dei risultati
Dopo avere completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:
  • Spiegare la struttura di calcolo DBA.
  • Descrivere e impostare gruppi di costi, impostazioni del profitto e gruppi di calcolo.
  • Impostare e visualizzare le versioni di determinazione costi, ovvero costi pianificati e calcoli DBA con
le funzioni di riepilogo e completamento.
  • Descrivere il modulo Calcolo per una versione di determinazione costi .
  • Eseguire e rivedere i calcoli del prezzo di costo e del prezzo di vendita.
  • Descrivere il calcolo DBA, la modalità di esplosione e l'interruzione dell'esplosione DBA.
Modulo 6: Ordini cliente e DBA
In questo capitolo vengono descritte le procedure di creazione di un ordine cliente con una DBA configurabile, nonché di visualizzazione, di esplosione e di calcolo della DBA da un ordine cliente e infine il trasferimento di prezzi e quantità di calcolo a un ordine cliente.
Lezioni
  • Introduzione
  • DBA configurabili e ordini cliente
  • Visualizzare DBA in un ordine cliente
Laboratorio : 6.1
  • Utilizzare DBA configurabili in un ordine cliente
Laboratorio : 6.2
  • Calcoli DBA da un ordine cliente
Dopo avere completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:
  • Creare un ordine cliente mediante una DBA configurabile.
  • Visualizzare la struttura DBA da un ordine cliente.
  • Esplodere una DBA da un ordine cliente.
  • Calcolare una DBA da un ordine cliente.
Modulo 7: Scarti e misurazione
In questo capitolo vengono descritti l'utilizzo e l'impostazione degli scarti costanti e variabili, nonché i calcoli DBA in cui si utilizzano gli scarti. In questa sezione vengono inoltre illustrati l'utilizzo e l'impostazione delle misurazioni inclusi il calcolo del consumo, l'arrotondamento per eccesso, le dimensioni di misurazione, i fattori di conversione e il calcolo DBA mediante misurazioni.
Lezioni
  • Introduzione
  • Scarto DBA
  • Misurazione DBA
Laboratorio : 7.1
  • Aggiungere scarti DBA ed eseguire calcoli
Laboratorio : 7.2
  • Impostare e calcolare le misurazioni DBA
Dopo avere completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:
  • Descrivere e impostare parametri per gli scarti:
    • Scarti costanti e variabili nella DBA
    • Calcoli DBA con gli scarti
  • Spiegare e impostare le configurazioni di misurazione:
    • Calcolo consumo
    • Arrotondamento per eccesso
    • Dimensioni di misurazione
    • Fattori di conversione
  • Eseguire calcoli DBA con le misurazioni
Modulo 8: Dichiarare finita una DBA
In questo capitolo viene descritta la finalità di dichiarare finita una DBA e vengono illustrati i metodi di accesso al processo Dichiarazione di finito in Microsoft Dynamics AX 2012.
Lezioni
  • Introduzione
  • Dichiarazione di finito di una DBA
Laboratorio : 8.1
  • Dichiarare finita una DBA
Dopo avere completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:
  • Spiegare le finalità della dichiarazione di finito di una DBA mediante il modulo Dichiarazione di finito max .
  • Accedere al processo Dichiarazione di finito dalle aree seguenti:
    • Cartella Periodico
    • Prodotti rilasciati pagina elenco
    • Giornale di registrazione DBA
Modulo 9: Report e altre funzionalità DBA
In questo capitolo vengono descritti i report DBA standard in Microsoft Dynamics AX 2012 e altre funzionalità DBA, incluse la modifica e la verifica delle DBA e l'ordinamento delle righe DBA.
Lezioni
  • Introduzione
  • Report DBA standard
  • Altre funzionalità DBA
Laboratorio : 9.1
  • Modificare una DBA
Laboratorio : 9.2
  • Eseguire una verifica DBA manuale
Laboratorio : 9.3
  • Impostare ed eseguire una verifica DBA automatica
Dopo aver completato questo capitolo, gli studenti saranno in grado di:
  • Descrivere i report standard in Microsoft Dynamics AX 2012:
    • Righe
    • Dove-usato
    • Calcoli DBA
  • Descrivere altre funzionalità DBA:
    • Modifica e controllo delle DBA
    • Ordinamento delle righe DBA
Prima di frequentare il corso, è consigliabile che gli studenti dispongano delle seguenti risorse:
  • Introduzione a Microsoft Dynamics AX 2012.
  • Concetti di base della supply chain in Microsoft Dynamics AX 2012
  • Distribuzione e commercio in Microsoft Dynamics AX 2012
In caso di domande Rivolgersi ai colleghi appartenenti ai newsgroup MCP per ottenere consigli su risorse di formazione e percorsi di certificazione.

Visitare la pagina della community Microsoft Learning per partecipare a eventi Live Meeting futuri e ad altri forum consigliati da colleghi.


Trova un Microsoft Learning Partner

Trova corsi nelle vicinanze

Sede:

Esempio: Seattle, WA o Roma, Italia