Microsoft Product Identification Service

Sei un assemblatore, un rivenditore o un utente finale e vuoi verificare l'autenticità dei prodotti Microsoft acquistati? Rivolgiti al PID Service

La contraffazione dei prodotti software rappresenta la forma di pirateria più sofisticata, in quanto apparentemente simile al prodotto originale. Per questi motivi, Microsoft consiglia agli assemblatori e ai rivenditori di acquistare dai distributori Microsoft autorizzati al fine di poter garantire all'utente finale prodotti originali. Microsoft non può ritenersi responsabile per gli acquisti di software contraffatto, ne può rifondere o sostituire i prodotti non originali. Per chi voglia verificare l'autenticità dei prodotti acquistati, Microsoft mette a disposizione il PID Service: un supporto gratuito per l'identificazione di software contraffatto*.

* "Il servizio si applica a software pacchettizzato, software OEM e documenti di licenza rilasciati nell'ambito di contratti di multilicenza".



Come funziona il PID Service

Se sei un assemblatore, un rivenditore o un utente finale e desideri accertare l'originalità del software Microsoft, invia, gratuitamente, il pacchetto acquistato al PID Service, seguendo le istruzioni riportate più sotto. Entro pochi giorni dalla ricezione, sarai contattato ed informato sul risultato dell'analisi.

Il PID Service non si applica ai pacchetti software palesemente contraffatti e a tutti quei casi dove la non originalità del prodotto sia facilmente individuabile (es. CD-ROM masterizzati).

Prima di inviare il prodotto all'esame del PID Service, Microsoft consiglia di verificare gli elementi anti-contraffazione presenti sul pacchetto software.

Requisiti richiesti per accedere al PID Service

Saranno sottoposti all'esame del PID Service esclusivamente i prodotti:

  1. che non siano palesemente contraffatti o la cui non originalità non sia facilmente individuabile (es. CD-ROM masterizzati).

  2. che siano stati acquistati negli ultimi 6 mesi

  3. che vengano inviati completi di ogni componente:

    • confezione

    • licenza

    • CD-ROM

    • per i sistemi operativi in versione OEM l'etichetta COA (se non ancora applicata al PC)

  4. che siano corredati di una fotocopia leggibile di regolare fattura/scontrino di acquisto

  5. che siano accompagnati dal modulo PID Service compilato in stampatello in ogni sua parte


Scarica il modulo [File .doc 22 KB]

N.B. I prodotti privi di uno o più dei requisiti sopra indicati non verranno presi in considerazione dal PID Service. Le spese per la restituzione degli stessi saranno a carico dell’utente.

Invio del prodotto

L'invio del prodotto a Microsoft e l'eventuale restituzione sono gratuite, sempre che:

  • venga inviato un numero limitato di prodotti: la singola spedizione non dovrà eccedere i 3Kg di peso. Se si desidera verificare un quantitativo più elevato di pacchetti software la cui originalità è dubbia, contattare il numero di telefono 02/70392095

  • la spedizione avvenga contattando il numero a pagamento 199.11.33.66
    (SDA Express Courier) per concordare il ritiro del materiale presso il tuo domicilio, specificando all'operatore ritiro porto assegnato a:


PID Service
c/o Microsoft Italia
Innovation Campus
Via Lombardia 2/A
20068 Peschiera Borromeo (MI)
P.Iva 08106710158

Attenzione:

  1. scrivi correttamente e per intero l'indirizzo di destinazione sul pacco. Microsoft non è responsabile dello smarrimento del prodotto se l'indirizzo non è stato riportato correttamente.

  2. compila interamente e in stampatello il modulo PID Service.

  3. allega una fotocopia della fattura/scontrino di acquisto.


Microsoft ringrazia per la collaborazione

Dopo aver effettuato l’esame del prodotto da inviato, il nostro PID team provvederà a contattarti comunicandoti il risultato dell’analisi.

  1. Se il prodotto inviato risulterà contraffatto, Microsoft, per ringraziarti di aver sottoposto il software all’analisi del PID Service, sostituirà il prodotto contraffatto con n. 1 copia di un prodotto Microsoft originale, indipendentemente dal quantitativo di prodotti contraffatti inviati.

    Il prodotto in sostituzione sarà dello stesso tipo/versione di quello risultato contraffatto, sempre che tale tipo/versione sia ancora prodotto da Microsoft. In caso contrario, Microsoft si riserva di sostituire, a propria discrezione, il prodotto contraffatto con un prodotto per quanto possibile analogo.

  2. Se il prodotto inviato risulterà originale, Microsoft provvederà a restituirtelo entro un tempo ragionevole.

  3. Se il prodotto inviato è un prodotto palesemente contraffatto o la cui non originalità sia facilmente individuabile, lo stesso non verrà preso in considerazione dal PID Service e la sua eventuale restituzione avverrà soltanto su richiesta dell’utente e a spese di quest’ultimo.