Esigenza di business: Comunicazione e collaborazione

WWF Con Office 365, WWF mette la tecnologia al servizio del pianeta

Con Office 365, WWF mette la tecnologia al servizio del pianeta Pubblicazione: 2014 WWF Italia mira a costruire un futuro in cui l’umanità possa vivere in armonia con la natura e per raggiungere quest’obiettivo ritiene che sia importante coniugare innovazione tecnologica e sostenibilità ambientale. “WWF 365 - your office in Cloud” è il progetto che l’organizzazione ha sviluppato con la tecnologia Cloud di Microsoft per innovare e migliorare l’organizzazione interna del lavoro. Grazie a Office 365 l’attività lavorativa di WWF è infatti diventata più flessibile e sostenibile: i lavoratori possono adempiere ai propri compiti da qualunque luogo; sono stati accelerati i tempi di esecuzione delle attività che possono essere svolte in qualunque momento e, infine, sono diminuiti i consumi di materiali cartacei e quelli di tipo energetico

Fastweb Digital Trasformation in Fastweb

Digital Trasformation in Fastweb Pubblicazione: 2014 Il percorso di innovazione in Fastweb nasce dalla tipologia del business, dedicato a servire tutti i tipi di clientela, dalle famiglie, alle grandi aziende, alle pubbliche amministrazioni. Ciò richiede una grande capacità di seguire il mercato, in un ambito in cui la customer experience ha un valore fondamentale. Fastweb ha scelto Microsoft e insieme a Cluster Reply ha sviluppato Youtools, uno strumento a supporto dell’organizzazione delle attività di formazione. Il sistema permette di calendarizzare le attività e di gestire i budget con l’ausilio di strumenti di reporting dedicati e integrati con il sistema ERP aziendale. Un tool, insomma, che consente di semplificare il lavoro quotidiano delle persone che gestiscono i servizi per la formazione in azienda

Indesit Company Digital Transformation in Indesit

Digital Transformation in Indesit Pubblicazione: 2014 Indesit è un’azienda tra i leader in Europa nella produzione e commercializzazione di grandi elettrodomestici. La sfida dell’IT era quella di integrare i processi per ottenere efficienza, flessibilità e velocità, caratteristiche indispensabili per operare in un mercato molto competitivo. La strada da intraprendere per avviare un’attività di condivisione e co-progettazione era, quindi, quella di adottare il Cloud con una piattaforma unificata e disponibile per tutte le soluzioni

INAIL Digital Transformation in Inail

Digital Transformation in Inail Pubblicazione: 2014 L’Inail, Istituto Nazionale Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro, ha come obiettivo quello di essere più proattivo, flessibile e veloce, adottando soluzioni tecnologiche in grado di avvicinare i cittadini alla Pubblica Amministrazione. Il programma di digital transformation di Inail prevede diversi strumenti che abilitano il processo di cambiamento, tra i quali la piattaforma per le comunicazioni unificate con Microsoft Lync, che permette di abilitare politiche di smart working all’interno dell’organizzazione

Leroy Merlin Digital Transformation in Leroy Merlin

Digital Transformation in Leroy Merlin Pubblicazione: 2014 Leroy Merlin è un'azienda della grande distribuzione specializzata in bricolage e fai-da-te che ha deciso di avviare una digital transformation per raggiungere una livello massimo di integrazione tra clienti, personale di vendita, applicazioni e dispositivi. Al fine di offire un’esperienza unica di shopping experience, l’approccio adottato da Leroy Merlin si basa su un percorso che parte dall’IT, quindi dalla gestione dei device, per arrivare all’erogazione di servizi agli utenti interni e ai clienti, con un ambiente unificato che offre posta, contatti, calendario e uno strumento di comunicazione come Microsoft Lync

Fondazione Don Carlo Gnocchi Fondazione Don Gnocchi Onlus sceglie Microsoft a supporto dell’attività clinica e di riabilitazione

Fondazione Don Gnocchi Onlus sceglie Microsoft a supporto dell’attività clinica e di riabilitazione Pubblicazione: 2014 Fondazione Don Gnocchi conta oltre 5.500 operatori che svolgono attività in ambito riabilitativo, assistenziale e socio-educativo in 29 Centri e in una trentina di ambulatori territoriali, diffusi in 9 Regioni italiane. All’interno della Fondazione è in atto un grande processo di rinnovamento dal punto di vista ICT, che passa innanzi tutto per la semplificazione e l’efficientamento dei processi di gestione di informazioni e dati, potenziando le capacità di collaboration, per focalizzarsi ancora di più sul duplice obiettivo strategico di trattare casi complessi nei centri a livello di eccellenza, e di “seguire a casa” il paziente, continuando a supportarlo con la stessa efficacia e in modo ecologico. Questo sforzo di rinnovamento si applica anche nell’ambito della clinica e della riabilitazione, ed il progetto VITAMIN (VIrtual realiTy plAtform for Motor cognItive rehabilitatioN) legato alla la riabilitazione pediatrica ne è il principale esempio

Delivery Delivery sceglie Microsoft Office 365 per fornire soluzioni documentali

Delivery sceglie Microsoft Office 365 per fornire soluzioni documentali Pubblicazione: 2014 Delivery, società esperta nella gestione documentale dei suoi clienti, aveva la necessita di migliorare il proprio sistema informativo e adottare una soluzione Cloud che fosse più flessibile e di semplice implementazione. La scelta dell’azienda si è rivolta verso Office 365. Grazie alla soluzione Microsoft, Delivery può ora modificare i documenti Office senza perdere la formattazione, gestire in modo semplice e autonomo le applicazioni di content management e migliorare la comunicazione con i collaboratori quando sono in mobilità

Gruppo Credito Valtellinese Gruppo Credito Valtellinese: la filiale in tasca

Gruppo Credito Valtellinese: la filiale in tasca Pubblicazione: 2014 Il gruppo bancario esporta un insieme di funzionalità del proprio applicativo di gestione degli sportelli verso una piattaforma mobile per abilitare una maggiore automazione dei processi, aumentare il livello di proattività verso i clienti e assicurare la compliance a una normativa in continua evoluzione. ABC Mobile raccoglie le applicazioni di sportello usate più di frequente in banca, rese fruibili su smartphone e tablet Windows Phone a oltre 600 utenti. Il programma di rilascio prevede funzioni che consentono di gestire eventi autorizzativi quali criteri di valutazione creditizia, condizioni commerciali, interrogazione di saldi e movimenti, l’elenco delle posizioni sconfinate di tutta la filiale o l’andamento commerciale della filiale. Il cambio di prospettiva introdotto dal digitale e dalla mobilità produce una banca più snella nella gestione del business e più rapida nella relazione con la clientela

Consorzio CGM CGM sceglie Microsoft Office 365 per realizzare il nuovo portale interattivo “La Comunità2”

CGM sceglie Microsoft Office 365 per realizzare il nuovo portale interattivo “La Comunità2” Pubblicazione: 2014 Con il sostegno di Microsoft e le competenze di Microsys, CGM ha deciso di sviluppare una nuova piattaforma “La Comunità2” con Office 365 e SharePoint Online. “La Comunità2” è oggi una reale piattaforma su Cloud di sostegno ai processi di generazione, scambio, archiviazione della conoscenza e alle strategie di crescita commerciale e d’innovazione dei modelli di impresa sociale

Italia Lavoro - Ministero del Lavoro Italia Lavoro crea uno spazio di condivisione di documenti con Office 365

Italia Lavoro crea uno spazio di condivisione di documenti con Office 365 Pubblicazione: 2014 Italia Lavoro è l’agenzia del Ministero del lavoro e delle politiche sociali che opera per promuovere e gestire le politiche del lavoro, dell’occupazione e dell’inclusione sociale. L’area delle Risorse Umane dell’azienda avvertiva la necessità di avere uno spazio di condivisione di documenti che fosse accessibile in qualunque momento e da qualsiasi dispositivo per tutti i dipendenti sul territorio nazionale. Per soddisfare questa esigenza, Italia Lavoro ha deciso di migrare la propria infrastruttura sulla tecnologia Cloud di Microsoft. Grazie all’implementazione di Office 365, i dipendenti dell’azienda hanno accesso alla intranet aziendale tramite qualsiasi device e possono scambiarsi file o documenti in maniera immediata e in mobilità

Davines Davines sceglie Office 365 per migliorare la Business Continuity all’interno del Gruppo

Davines sceglie Office 365 per migliorare la Business Continuity all’interno del Gruppo Pubblicazione: 2014 Davines, marchio internazionale di prodotti per l’acconciatore, nel corso degli anni si è estesa in oltre 75 paesi con migliaia di saloni di bellezza e acconciatura. Per mantenere una continuità operativa all’interno delle diverse filiali del Gruppo, Davines ha scelto Office 365 per il sistema di posta elettronica. La soluzione Microsoft ha consentito all’azienda di migliorare la Business Continuity e avere un’uniformità di servizio all’interno di tutte le filiali e da qualsiasi dispositivo

Regione Emilia Romagna Microsoft Lync unifica e semplifica la comunicazione della Regione Emilia-Romagna

Microsoft Lync unifica e semplifica la comunicazione della Regione Emilia-Romagna Pubblicazione: 2014 Regione Emilia-Romagna è un Ente pubblico con 66 sedi dislocate nel territorio regionale, una a Roma per la rappresentanza al governo e una a Bruxelles per la rappresentanza al Parlamento Europeo. Per ottimizzare la comunicazione e la collaborazione tra i diversi uffici e le aree dell’Ente e ottenere una maggiore integrazione delle attività lavorative, Regione Emilia-Romagna sceglie Microsoft Lync. Grazie alla soluzione Microsoft, la Regione ha migliorato la comunicazione e ha risparmiato sui costi di trasferta e formazione estendendo le relazioni a distanza e raggiungendo una maggior flessibilità lavorativa

Veritas Veritas migliora la produttività con “Il Milione”: il nuovo portale basato su tecnologia Microsoft

Veritas migliora la produttività con “Il Milione”: il nuovo portale basato su tecnologia Microsoft Pubblicazione: 2014 Veritas opera e fornisce servizi ambientali a 30 Comuni in un territorio di 750.000 abitanti, coprendo l'80% della provincia di Venezia e parte di quella di Treviso. La necessità di un unico punto di raccolta, in cui pubblicare le informazioni condivise dai vari settori dell’azienda, ha dato vita a “Il Milione”: un portale intranet che, grazie alle tecnologie Microsoft, fornisce molteplici vantaggi in termini di produttività, assistenza ai clienti e semplificazione dei processi

Sabelt Sabelt: un portale SharePoint in sicurezza

Sabelt: un portale SharePoint in sicurezza Pubblicazione: 2014 Sabelt, azienda del gruppo Brembo specializzata nella sicurezza passiva, ha scelto SharePoint 2010 come piattaforma tecnologica per il suo nuovo sito web.
Il design è stato affidato a un'agenzia grafica esterna, mentre il compito di Green Team come referente tecnologico è stato la sua realizzazione in SharePoint combinando le caratteristiche out of the box per il Web Content Management e l’Enterprise Content Management.
Particolarmente interessante la sezione del catalogo, dove senza aver scritto una linea di codice e con l'utilizzo di Content Query Web Part si è potuta mettere a disposizione dell'utente finale una bella galleria immagini che sfrutta gli assets multimediali prodotti automaticamente da SharePoint

Marchesini Marchesini: SharePoint corre su 2 ruote!

Marchesini: SharePoint corre su 2 ruote! Pubblicazione: 2014 Marchesini, azienda del gruppo Brembo orientata all’innovazione tecnologica e specializzata nella produzione di ruote per il racing e la strada, ha scelto SharePoint 2010 come piattaforma tecnologica per il suo nuovo sito web.
Il design e il layout adattivo è stato affidato a un'agenzia grafica esterna, Grafikando, mentre il compito di Green Team come referente tecnologico è stato la sua realizzazione in SharePoint, sfruttando appieno le caratteristiche out of the box per il Web Content Management che la piattaforma mette a disposizione, garantendo che il lavoro dell’agenzia grafica non venisse né stravolto né vanificato

Wind Telecomunicazioni SpA Wind: nuovo CRM per il large business

Wind: nuovo CRM per il large business Pubblicazione: 2014 La divisione Large Business di Wind ha trasformato la propria piattaforma per la forza vendita, implementando una soluzione di Sales Force Automation basata su Microsoft Dynamics CRM e Microsoft SharePoint. Dopo una rapida implementazione la soluzione è operativa e oggi gli Account Manager di Wind hanno aumentato la propria produttività dell’ottanta percento

Tamoil Italia Tamoil Italia migliora la qualità dell’assistenza clienti grazie Microsoft Dynamics

Tamoil Italia migliora la qualità dell’assistenza clienti grazie Microsoft Dynamics Pubblicazione: 2014 Tamoil Italia, a fronte di oltre 200 richieste di assistenza al giorno da parte dei clienti finali, decide di migliorare la qualità della gestione del proprio contact center. La holding italiana del Gruppo Oilinvest (Netherlands) B.V. trova quindi in Microsoft Dynamics CRM la soluzione ideale, semplice e completa, che si integra con la complessa struttura informatica aziendale e in MHT un partner competente e in grado di risposte specifiche al business Tamoil Italia

BRC Gas Equipment BRC sceglie Microsoft per migliorare la comunicazione aziendale

BRC sceglie Microsoft per migliorare la comunicazione aziendale Pubblicazione: 2014 BRC Gas Equipment è un’azienda del Gruppo MTM che opera in un settore ad alta competizione come l’automotive. L’azienda si cimenta continuamente con competitor globali e aveva bisogno di una svolta tecnologica che le permettesse di migliorare la comunicazione tra i collaboratori e i clienti, semplificando i servizi di gestione e unificando i processi aziendali. La soluzione adottata è Microsoft Office 365 e le sue applicazioni. Grazie ai servizi Cloud è migliorata la gestione dei servizi aziendali, è aumentata la velocità delle comunicazioni e sono stati uniformati i processi aziendali in tutto il mondo

ASL Monza e Brianza ASL Monza e Brianza sceglie Microsoft per realizzare un Punto Unico di Accesso

ASL Monza e Brianza sceglie Microsoft per realizzare un Punto Unico di Accesso Pubblicazione: 2014 Per semplificare i rapporti fra cittadini e Pubblica Amministrazione, l’ASL di Monza e Brianza ha deciso di realizzare un Punto Unico di Accesso (PUA) in modo da offrire agli utenti un’interfaccia unica attraverso cui rivolgersi agli enti territoriali. La soluzione basata su tecnologia Microsoft ha permesso di ottenere una gestione integrata dei servizi tra la ASL e i Comuni del territorio e di assicurare la valutazione e la presa in carico delle persone con problemi sanitari e socio-sanitari

Reacycle RAEcycle sceglie Microsoft per la realizzazione del Portale Convenzionati e del Portale Fotovoltaico

RAEcycle sceglie Microsoft per la realizzazione del Portale Convenzionati e del Portale Fotovoltaico Pubblicazione: 2014 RAEcycle, Sistema Collettivo di smaltimento e trattamento di rifiuti di materiale Elettrico ed Elettronico (RAEE) oltre che di Pile ed Accumulatori, sentiva l’esigenza di migliorare la gestione delle informazioni relative a convenzionati e prodotti e delle procedure di installazione e smaltimento del materiale elettrico ed elettronico. Con l’adozione di Windows Azure, l’azienda ha realizzato un Portale Convenzionati e un Portale Fotovoltaico ed è ora in grado di gestire in maniera automatizzata ed efficace tutte le attività documentali relative al proprio business

Comune di Vittorio Veneto - Fondazione Fabbri Archicollettivi, una App che conserva in memoria gli eventi del Territorio

Archicollettivi, una App che conserva in memoria gli eventi del Territorio Pubblicazione: 2014 Fondazione Francesco Fabbri ONLUS è stata costituita per concorde volontà della famiglia Fabbri, del Comune di Pieve di Soligo e del Consorzio BIM-PIAVE di Treviso per ricordare la figura del senatore Francesco Fabbri.
Tra le sue piattaforme culturali spicca il Festival Comodamente, le cui testimonianze fotografiche e di esperienza sono oggi coordinate da Archivicollettivi, un progetto di App sviluppata interamente con soluzioni Microsoft che consente di conservare la memoria del territorio e degli eventi

Ordine Nazionale dei Biologi CRM-PROCEDO: la soluzione CRM per gli Ordini Professionali con Microsoft Dynamics CRM

CRM-PROCEDO: la soluzione CRM per gli Ordini Professionali con Microsoft Dynamics CRM Pubblicazione: 2014 L’Ordine Nazionale dei Biologi, nell’ambito di un progetto di rivisitazione di livello organizzativo, operativo e tecnologico, ha adottato la soluzione CRM – PROCEDO per garantire un’efficace gestione e comunicazione che, a partire dalle informazioni già disponibili presso l’Ordine, ne consenta rapidamente l’aggiornamento e la condivisione per valorizzare e patrimonializzare la Banca Dati dell’Ordine. La soluzione ha consentito di migliorare l’efficienza, la qualità dei servizi e il rapporto con gli iscritti, gli abbonati e gli organi istituzionali. È stato raggiunto l’obiettivo di coordinamento dei processi tra i vari uffici competenti, per fornire dati puntuali e univoci relativi alla generazione di informazioni, documenti e modulistica, connessi alle procedure sia interne, sia verso gli iscritti e gli abbonati alla rivista dell’ Ordine

Idealservice Idealservice sceglie Office 365 e migra la posta di 250 utenti in sole 3 settimane

Idealservice sceglie Office 365 e migra la posta di 250 utenti in sole 3 settimane Pubblicazione: 2014 Idealservice è una delle più importanti imprese cooperative di produzione e lavoro del nord Italia.
Sul mercato dal 1953, è strutturata per comparti di attività complementari fra loro; essenzialmente la divisione ambientale si occupa di tutte le fasi del ciclo integrato dei rifiuti partendo dalla raccolta differenziata, occupandosi della selezione dei materiali fino ad arrivare alla produzione di nuova materia prima-seconda derivante dalle plastiche miste, mentre la parte dedicata al facility propone una serie di servizi integrati dedicati alle aziende e agli enti pubblici, sintetizzabili con la cosiddetta gestione del patrimonio immobiliare

SEAC – Società di Servizi della Confcommercio di Perugia CRM-PROCEDA: gestione dei processi di comunicazione e della documentazione con Dynamics CRM

CRM-PROCEDA: gestione dei processi di comunicazione e della documentazione con Dynamics CRM Pubblicazione: 2014 La Confcommercio di Perugia, attraverso la SEAC – Società di Servizi della Confcommercio di Perugia – offre assistenza alle imprese associate nel settore contabile e fiscale. Negli anni, con il sopravvenire di nuovi adempimenti a carico delle imprese, ha esteso il suo campo di attività che si caratterizza per la competenza specifica maturata nell’ambito del terziario e per il contenuto sindacale che si aggiunge a quello tecnico.

Vitec Unified Communications come strumento di competitività e produttività

Unified Communications come strumento di competitività e produttività Pubblicazione: 2014 Vitec Group plc è un gruppo internazionale attivo nei settori broadcast, fotografico e MAG (Military, Aerospace and Government). La sua distribuzione geografica gli impone di dotarsi di strumenti di produttività e comunicazione al passo col mercato. Grazie a una preesistente architettura di soluzioni Microsoft tra cui Office 365 e SharePoint, già largamente utilizzati, Lync si è integrato naturalmente nei sistemi aziendali. L'utilizzo in modalità ibrida dei servizi Cloud di Microsoft ha permesso di predisporre un’architettura che sfrutta al meglio le potenzialità sia on premises che in Cloud

Musel – Museo Archeologico di Sestri Levante Musel: nuovi percorsi interattivi fuori dal Museo con la tecnologia Microsoft

Musel: nuovi percorsi interattivi fuori dal Museo con la tecnologia Microsoft Pubblicazione: 2014 Per offrire la possibilità ai visitatori di scoprire Sestri Levante e il suo entroterra in modo interattivo, il Comune ha deciso di realizzare il nuovo Musel - Museo Archeologico e della Città. Grazie alla collaborazione del Microsoft Partner ETT, è stata adottata una soluzione che permette agli utenti del Museo di vivere un’esperienza unica e innovativa attraverso la creazione di diversi percorsi interattivi fuori dal Museo

Azienda Unità Sanitaria Locale di Reggio Emilia (AUSL) “DocSuite Amministrazione Trasparente”: soluzione per aziende pubbliche, al servizio dei cittadini

“DocSuite Amministrazione Trasparente”: soluzione per aziende pubbliche, al servizio dei cittadini Pubblicazione: 2014 L’Azienda USL di Reggio Emilia ha l’obbligo di dare risposte ai bisogni e alle aspettative di salute dei cittadini utilizzando con efficienza le risorse disponibili. Per rispondere ad alcuni obblighi di legge ha disegnato una soluzione in grado di pubblicare direttamente sul suo sito i documenti amministrativi e contabili che la legge prevede debbano essere emanati per permettere di informare in modo tempestivo ed esauriente i cittadini sull’attività amministrativa economica dell’Ente

Almavita Alma Vita passa a Office 365 per i servizi di messaging & collaboration

Alma Vita passa a Office 365 per i servizi di messaging & collaboration Pubblicazione: 2014 Alma Vita ha scelto di portare su Cloud i sistemi di posta e collaborazione con l’obiettivo di ridurre il numero di server fisici e dotare il personale medico di tecnologie in grado di semplificare l’operatività quotidiana. Con Office 365 gli spazi di archiviazione delle caselle di posta sono aumentati e le persone dell’organizzazione possono condividere documenti e calendari da qualsiasi postazione e con ogni dispositivo

Regione Marche Servizi al dipendente e comunicazione al centro della nuova intranet della Regione Marche

Servizi al dipendente e comunicazione al centro della nuova intranet della Regione Marche Pubblicazione: 2013 Negli anni la Regione si è adoperata in qualità di aggregatore delle pluralità collettive adottando politiche finalizzate a migliorare e integrare i processi e garantire efficienza nei servizi. In quest’ottica Regione Marche ha realizzato recentemente uno spazio intranet coeso: “POINT 2.0”, che implementa maggiori strumenti e funzionalità di partecipazione degli utenti ed è in grado di fornire nuove funzionalità a supporto delle attività quotidiane dei dipendenti favorendone comunicazione e collaborazione

Battistolli BASENet: il portale evoluto della Compliance per il settore dei Servizi di Sicurezza

BASENet: il portale evoluto della Compliance per il settore dei Servizi di Sicurezza Pubblicazione: 2013 BA.SE, società del gruppo Battistolli, offre servizi di organizzazione e coordinamento per primari Istituti Bancari e Gruppi della Grande Distribuzione Organizzata. La società utilizza i più efficienti strumenti che il mercato dell’Information Technology offre, garantendo la più ampia e completa gestione delle attività di sicurezza su tutto il territorio italiano per i settori della vigilanza, trasporto valori, contazione denaro, lavorazione valuta e servizi di back office. Per offrire ai proprio clienti la possibilità di monitorare documenti di fondamentale importanza nel settore dei Servizi di Sicurezza, BA.SE ha scelto di realizzare un portale con tecnologia Microsoft con cui l’azienda può anche fidelizzare gli utenti con servizi a valore aggiunto come la formazione a distanza o la condivisione di analisi di mercato

Penny Market Penny Market e un nuovo concetto di collaborazione

Penny Market e un nuovo concetto di collaborazione Pubblicazione: 2013 Penny Market voleva permettere ai dipendenti di sentirsi più coinvolti nel mondo Penny: organizzare la documentazione in modo da renderla – paperless – a disposizione su una piattaforma condivisa, sulla quale innestare anche attività e organizzazione dei singoli punti vendita. Microsoft SharePoint ha trasformato, all’interno del discount, lo scambio delle informazioni in un articolato processo organizzato, semplice, esatto. La genesi di un progetto che ogni giorno scopre nuove funzionalità

CNP Assurances La Rappresentanza Italiana di CNP Assurances passa al cloud con Office 365

La Rappresentanza Italiana di CNP Assurances passa al cloud con Office 365 Pubblicazione: 2013 CNP Assurances Rappresentanza Generale per l’Italia migra il proprio servizio di posta elettronica da una piattaforma Lotus ormai obsoleta a una soluzione cloud, grazie a Microsoft Office 365. Il risultato è un servizio più efficiente e disponibile, erogato attraverso un’interfaccia più ergonomica per gli utenti e che ha permesso di ridurre i costi di gestione dei sistemi

Poste Italiane Poste Italiane ha fatto parte del programma FirstWave di adozione anticipata di Windows 8

Poste Italiane ha fatto parte del programma FirstWave di adozione anticipata di Windows 8 Pubblicazione: 2013 Gruppo Poste Italiane è una delle 15 aziende a livello globale che hanno fatto parte del Programma FirstWave di adozione anticipata di Windows 8. Per Poste Italiane è stata un’occasione per inaugurare nuovi scenari di collaborazione identificando opportunità di miglioramento organizzativo a partire dal nuovo sistema operativo e dai nuovi device. Il primo progetto pilota ha coinvolto il personale di vendita, un ulteriore progetto ha interessato Poste Shop con l’implementazione di tecnologie innovative, un terzo progetto pilota Windows to go ha coinvolto i partner e consulenti che lavorano negli uffici di Poste Italiane e infine l’ultimo progetto è stato relativo alla migrazione a Windows 8 per verificare i tempi e le modalità di deployment

ATM - Azienda Trasporti Milanesi ATM connette il proprio sistema informativo con i servizi Web nella Cloud

ATM connette il proprio sistema informativo con i servizi Web nella Cloud Pubblicazione: 2013 La complessità del servizio e l’esigenza di comunicare in modo più efficace con le persone che viaggiano sui mezzi pubblici nella città di Milano e nell’hinterland hanno reso necessario reinventare la modalità di distribuzione delle informazioni di qualsiasi natura, che si tratti di indicazioni relative al servizio ordinario o a eventi eccezionali. Per raggiungere tutti i passeggeri attraverso qualunque dispositivo, ATM ha pertanto deciso
di connettere il proprio sistema informativo con i servizi Web nella Cloud in modo da assicurarsi affidabilità e scalabilità. A tal fine si è scelto di ricorrere alla piattaforma Windows Azure e di sviluppare Web Service a supporto del servizio al cliente. In concomitanza con il lancio del nuovo sistema operativo Windows 8, ATM ha inoltre cavalcato l’opportunità per raggiungere i clienti con informazioni in grado di arrivare direttamente
sui dispositivi attraverso l’utilizzo della grafica animata

Limoni Formazione a distanza con SharePoint nella prima catena retail italiana della profumeria selettiva

Formazione a distanza con SharePoint nella prima catena retail italiana della profumeria selettiva Pubblicazione: 2013 La recente adozione di un nuovo sistema gestionale in Limoni ha coinvolto, a diversi livelli, sia la sede centrale sia il canale retail. Per risolvere l’esigenza di formare circa 2.200 persone, Limoni ha scelto la formazione a distanza utilizzando Microsoft SharePoint in combinazione con SharePoint LMS, la piattaforma applicativa che permette l'erogazione di corsi in modalità e-learning

Giallo Zafferano GialloZafferano migliora la User Experience con un’app per Windows Phone

GialloZafferano migliora la User Experience con un’app per Windows Phone Pubblicazione: 2013 GialloZafferano, sito di cucina leader del Web italiano, aveva l’esigenza di semplificare l’accesso alle ricette del sito per un numero sempre maggiore di utenti che utilizzano dispositivi come Smartphone e Tablet. L’applicazione per sistema operativo Windows Phone è già stata scaricata da oltre 150.000 utenti. L’alta interoperabilità della tecnologia Microsoft ha permesso al portale di salvaguardare gli investimenti passati su un’infrastruttura basata sulla piattaforma LAMP

Ministero della Difesa Il Ministero della Difesa ottimizza le procedure e aumenta l’efficienza con Microsoft SharePoint

Il Ministero della Difesa ottimizza le procedure e aumenta l’efficienza con Microsoft SharePoint Pubblicazione: 2013 Il Segretariato Generale della Difesa ogni giorno produce documentazione contenente dati sensibili relativa, fra le altre, agli acquisti dell’Esercito Italiano. Gestisce i rapporti con i partner dell’Industria e mantiene le relazioni con i Paesi esteri. In questo scenario si è svolto un progetto di revisione dei processi amministrativi con l’obiettivo di aumentare l’efficienza del personale e semplificare le procedure. Grazie alla tecnologia SharePoint l’utilizzo della carta è stato ridotto sensibilmente e sono diminuite le possibilità di errore umano. Oltre ad aver ottenuto un risparmio economico, Segredifesa ha creato una nuova struttura operativa, moderna e in linea con le normative emanate dal Ministero, nel quale le persone sono poste nelle migliori condizioni per eseguire il proprio lavoro

San Lorenzo Sanlorenzo Spa: innovazione nella produzione di yacht di lusso

Sanlorenzo Spa: innovazione nella produzione di yacht di lusso Pubblicazione: 2013 Sanlorenzo è un cantiere che produce ed esporta yacht italiani in tutto il mondo. Lavorando su commessa aveva l’esigenza di integrare nella gestione della produzione molti documenti in tempi rapidi, automatizzando alcuni flussi e consentendo un processo strutturato di archiviazione. it Consult ha sviluppato per Sanlorenzo una soluzione di gestione documentale basata su Microsoft SharePoint che consente al cantiere di snellire le procedure, automatizzare alcuni processi e far collaborare al meglio i diversi attori coinvolti nel ciclo di produzione.

Aquila Energie Aquila Energie sceglie Microsoft Exchange Online per la posta elettronica

Aquila Energie sceglie Microsoft Exchange Online per la posta elettronica Pubblicazione: 2013 Aquila Energie è un’azienda giovane che crede fortemente nell’innovazione. Anche per questo ha scelto di portare la posta elettronica sul Cloud tramite Microsoft Exchange Online di Office 365. Ora il personale può accedere al servizio di posta da qualsiasi dispositivo e da ogni luogo e usufruire di uno spazio di archiviazione estremamente maggiore rispetto a una soluzione di posta di tipo tradizionale.

EDSlan EDSlan migra la posta da Lotus Notes a Microsoft Exchange Online

EDSlan migra la posta da Lotus Notes a Microsoft Exchange Online Pubblicazione: 2013 Circa un anno fa EDSlan si è trovata nell’esigenza di aggiornare il proprio sistema di posta elettronica. Infatti, il continuo evolvere delle tecnologie, e in particolare la necessità di aprirsi al mondo Smartphone e Web mail, richiedeva un aggiornamento obbligatorio del sistema in uso, utilizzato da circa 125 utenti. Considerato che il servizio di posta elettronica poteva essere completamente esternalizzato, si è optato per utilizzare questo servizio in Cloud. Così, il partner Microsoft Altitudo ha proposto la migrazione alla piattaforma Microsoft Office 365 e l’acquisto del servizio Exchange Online

Bulgarstroy Bulgarstroy riduce i costi e aumenta la produttività con Office 365

Bulgarstroy riduce i costi e aumenta la produttività con Office 365 Pubblicazione: 2013 Bulgarstroy è una società di consulenza aziendale che studia e realizza soluzioni strategiche per chi desidera investire in un paese in forte crescita economica: la Bulgaria. Per un’azienda di questo tipo, l’accesso ai software in mobilità e la riduzione degli spostamenti da un Paese all’altro è un fattore chiave per l’aumento del business. Col supporto di Cloudea, l’azienda ha scelto il cloud e la suite di Office 365. I risultati? Si sono ridotte le spese dovute alle trasferte ed è aumentata la produttività degli information worker

Cermet Cermet migliora la collaborazione tra le sedi italiane ed estere con Microsoft Lync

Cermet migliora la collaborazione tra le sedi italiane ed estere con Microsoft Lync Pubblicazione: 2013 Cermet - società a capitale misto, pubblico - privato, opera dal 1985, come organismo indipendente per la certificazione di beni, servizi e sistemi, e per l’attività di verifica, prova e taratura di prodotti e attrezzature. Cermet tramite la sede principale situata a Bologna, eroga servizi grazie al network di sedi situate in Italia (Milano, Perugia, Bari, Torino, Roma) e nel mondo (India, Corea del Sud, Romania, Usa, Messico). L’azienda ha intrapreso un progetto, in collaborazione con IFI Consulting, che prevede l’adozione della piattaforma Microsoft Lync per abilitare una gestione unificata della comunicazione collegando tutte le sedi italiane ed estere dell’azienda

Gruppo Natuzzi Natuzzi: la comunicazione non ha più limiti con Office 365

Natuzzi: la comunicazione non ha più limiti con Office 365 Pubblicazione: 2013 Un'azienda globale con sedi produttive e commerciali in tutto il mondo. La necessità di servizi di comunicazione e collaborazione always on. Natuzzi doveva scegliere tra una nuova infrastruttura sistemistica e la disponibilità dei servizi Cloud. Ha puntato su Office 365, offrendo agli utenti un servizio sempre disponibile con funzionalità più ricche e complete. Il risparmio ottenuto è determinabile sia dal punto di vista dei costi di manutenzione sia in una maggiore efficienza all’interno della Direzione IT

NG NEXT GROUP NG NEXT GROUP porta la posta su Cloud con Office 365

NG NEXT GROUP porta la posta su Cloud con Office 365 Pubblicazione: 2013 NG NEXT GROUP offre servizi in ambito Utility e Servizi alle aziende a oltre 2.500 aziende situate soprattutto in Lombardia. È composta da un rete di professionisti e addetti commerciali che operano spesso presso i clienti: è proprio per migliorare la qualità del lavoro e aumentare l’efficienza degli information worker che NG NEXT GROUP ha deciso di sostituire il precedente sistema di posta con Exchange Online della suite Office 365

Università dei Sapori Università dei Sapori pianifica, gestisce e monitora le attività formative con Microsoft DynamicsCRM

Università dei Sapori pianifica, gestisce e monitora le attività formative con Microsoft DynamicsCRM Pubblicazione: 2013 Università dei Sapori è un centro di formazione promosso dalla Confcommercio di Perugia per creare, sviluppare e diffondere competenze, professionalità e cultura dell’alimentazione in Umbria, in Italia e nel Mondo.
Frequentare un corso all’Università dei Sapori significa apprendere conoscenze e tecniche di lavoro coerenti con la prassi professionale.
Obiettivo di Università dei Sapori è dunque quello di realizzare una formazione ma anche una promozione della cultura dell’alimentazione, valorizzando le produzioni tipiche e di qualità, per fornire al vasto pubblico degli addetti ai lavori e degli appassionati le giuste chiavi di interpretazione del pianeta food

Oerlikon Graziano Oerlikon Graziano sceglie Microsoft Dynamics CRM per una gestione integrata delle aziende del Gruppo

Oerlikon Graziano sceglie Microsoft Dynamics CRM per una gestione integrata delle aziende del Gruppo Pubblicazione: 2013 Microsoft Dynamics CRM è la soluzione adottata da Oerlikon Graziano per gestire in maniera congiunta le attività commerciali e i clienti delle due aziende del Gruppo Oerlikon. Un progetto di CRM integrato e personalizzato che permette di gestire i clienti e fornire i servizi in maniera più efficiente, realizzato in collaborazione con EID, partner di Microsoft per la linea di prodotti Dynamics

Provincia di BAT - Barletta-Andria-Trani La Provincia BAT: il Contact Center e la tecnologia Microsoft per il Citizen Relationship Management

La Provincia BAT: il Contact Center e la tecnologia Microsoft per il Citizen Relationship Management Pubblicazione: 2013 La Provincia di Barletta-Andria-Trani è una giovane provincia della Puglia settentrionale, istituita con Legge n.148 del 2004 e che ha visto eleggere il primo Consiglio Provinciale nel giugno 2009. L’Amministrazione provinciale ha sviluppato una soluzione basata su Citizen Service Platform, la piattaforma Microsoft per un’amministrazione pubblica digitale. In particolare la piattaforma Microsoft Dynamics CRM è stata implementata e personalizzata dal Partner R&S Management societa’ parte del Consorzio Corum mandante della ATI fornitrice del Sistema Informativo Provinciale e dei Servizi annessi ad esso, consentendo funzionalità standard di Citizen Relationship Management

Comune di Mantova Il Comune di Mantova migliora produttività e comunicazione con Microsoft Lync

Il Comune di Mantova migliora produttività e comunicazione con Microsoft Lync Pubblicazione: 2013 Comune di Mantova stima di risparmiare circa 315 mila euro all’anno, grazie alla riduzione della spesa per le telecomunicazioni e all’organizzazione di riunioni virtuali che abbattono costi e tempi di spostamento del personale. Un programma avviato con l’obiettivo principale di rendere più efficienti le comunicazioni all’interno dell’Ente e migliorare la velocità e la qualità della collaborazione interna. Per questo importante progetto di innovazione nella PA, Comune di Mantova ha scelto la semplicità di Microsoft Lync

Ospedale di Garbagnate Veloce, precisa e sicura. È la nuova gestione documentale dell’Azienda Ospedaliera “G. Salvini”

Veloce, precisa e sicura. È la nuova gestione documentale dell’Azienda Ospedaliera “G. Salvini” Pubblicazione: 2013 L’Azienda Ospedaliera "Guido Salvini" di Garbagnate Milanese ha deciso di puntare su Microsoft SharePoint Server per consentire l’accessibilità alla rete intranet dall’esterno e migliorare il sistema di catalogazione e ricerca del materiale raccolto negli ultimi dieci anni e arrivato a oltre 30.000 documenti per uso interno. Dati e informazioni saranno così facilmente consultabili dagli oltre 3.500 collaboratori della rete ospedaliera, favorendo la collaborazione e la produttività interna

Scavolini Con Lync non ci sono confini tra telefonia tradizionale e IP

Con Lync non ci sono confini tra telefonia tradizionale e IP Pubblicazione: 2013 Scavolini unisce telefonia tradizionale e sistemi per le comunicazioni unificate, sfruttando l’integrazione nativa offerta da Microsoft Lync. Gli utenti apprezzano le novità introdotte con la messaggistica istantanea e la gestione della presenza oltre a una maggiore ricchezza funzionale; il personale IT gestisce con facilità un maggior livello di integrazione a livello di infrastruttura e la rete di vendita è in contatto costante con la casa madre grazie a nuove soluzioni per la videoconferenza molto più semplici da usare

Segesta2000 S.r.l. SEGESTA 2000 Srl, flessibilità e standardizzazione con Microsoft Office

SEGESTA 2000 Srl, flessibilità e standardizzazione con Microsoft Office Pubblicazione: 2013 Segesta2000 S.r.l. è parte del Gruppo Segesta. Il Gruppo appartiene dal 2007 alla società francese Korian, la quale, a sua volta, agisce a livello internazionale nel settore dell’assistenza sanitaria, socio sanitaria e domiciliare. Per garantire un adeguato supporto, coerente con il modello organizzativo adottato, la Direzione IT di Segesta2000 ha intrapreso un programma di standardizzazione di procedure e tecnologie a supporto della corretta implementazione del modello stesso

ASL Napoli 2 L’Azienda Sanitaria Locale Napoli 2 Nord sceglie strumenti di comunicazione integrata di Microsoft

L’Azienda Sanitaria Locale Napoli 2 Nord sceglie strumenti di comunicazione integrata di Microsoft Pubblicazione: 2013 Il progetto di Unified Communication permetterà risparmi quantificabili di oltre 850 mila euro all’anno, generati soprattutto dai minori costi di spostamento e dalla riduzione di spesa per le telecomunicazioni. Si stima inoltre che l’investimento iniziale verrà recuperato in circa 12 mesi

Compagnia delle opere Piemonte CDO Piemonte sceglie Office 365 per aumentare la flessibilità nel lavoro

CDO Piemonte sceglie Office 365 per aumentare la flessibilità nel lavoro Pubblicazione: 2013 L’Associazione Compagnia delle Opere si pone al fianco di tanti imprenditori e professionisti per affrontare le sfide economiche, sociali e culturali in modo costruttivo e innovativo costituendo una rete tra gli associati e disponendo servizi finanziari e convenzioni commerciali. La sede piemontese è composta da 10 persone che gestiscono un migliaio di associati. Dopo un periodo di test, l’Associazione ha deciso di passare al cloud di Microsoft per organizzare meglio il lavoro in team attraverso metodologie innovative e professionalizzanti

Ministero degli Affari Esteri Tecnologie di Comunicazioni Integrate migliorano la collaborazione al Ministero degli Affari Esteri

Tecnologie di Comunicazioni Integrate migliorano la collaborazione al Ministero degli Affari Esteri Pubblicazione: 2013 La comunicazione ha un ruolo chiave nelle attività svolte dal Ministero degli Affari Esteri, che con le sue 319 sedi sparse nel mondo, serve un bacino di utenti vastissimo: 4 milioni di italiani all’estero e almeno due milioni di stranieri interessati a ottenere visti comunitari. Per agevolare le comunicazioni interne, sviluppare il lavoro in team, per aree geografiche uniformi, e garantire la rapidità e il successo dei servizi amministrativi, il Ministero ha puntato su Microsoft Lync, migliorando le relazioni tra Farnesina e chi opera all’estero

Emergency Emergency sceglie Exchange Online di Office 365 per la collaborazione e la comunicazione nel mondo

Emergency sceglie Exchange Online di Office 365 per la collaborazione e la comunicazione nel mondo Pubblicazione: 2013 Emergency è un'associazione italiana indipendente e neutrale, nata nel 1994 per offrire cure medico-chirurgiche gratuite e di elevata qualità alle vittime delle guerre, delle mine antiuomo e della povertà. È costituita da volontari e personale in missione che hanno bisogno di strumenti per comunicare al meglio anche in situazioni di emergenza. Emergency, grazie a Microsoft e a TechSoup Italia, il Programma di Donazione di tecnologia del Banco Informatico Tecnologico e Biomedico, si è dotata di un sistema messaging and collaboration che permette alle oltre 200 persone che la compongono di lavorare meglio. E di poter continuare a “curare una persona ogni 2 minuti nel mondo”

Gruppo Credito Valtellinese Con Microsoft Creval è Active Bank: la rivoluzione commerciale allo sportello

Con Microsoft Creval è Active Bank: la rivoluzione commerciale allo sportello Pubblicazione: 2013 Il cliente al centro: questo l’imperativo di Creval (Gruppo Credito Valtellinese) per lo sviluppo di una nuova infrastruttura per la rete degli sportelli del gruppo bancario realizzata attraverso le soluzioni Microsoft. Con questi obiettivi: rendere più snella ed efficiente l’erogazione dei servizi, ottimizzando la relazione cliente-banca, fornire una customer experience di alto livello e sfruttare al meglio il tempo degli operatori. Attraverso il progetto ABC (Active Bank Creval), Creval ha completamente ridisegnato il ruolo dell’operatore di sportello che assume in modo sempre più consistente la funzione di primo interlocutore nella relazione banca-cliente, al quale può dedicarsi con un approccio consulenziale e una maggiore attenzione alle sue esigenze

Consorzio di Bonifica della Romagna Il Consorzio di Bonifica della Romagna sceglie Office 365

Il Consorzio di Bonifica della Romagna sceglie Office 365 Pubblicazione: 2013 La necessità di aggiornare il server di posta Microsoft Exchange 2003 ha rappresentato per il Consorzio l’occasione giusta per adottare tecnologie innovative, sperimentando il passaggio dai tradizionali ambienti client/server al Cloud. La scelta punta alla riduzione dei costi di gestione e a servizi IT più moderni ed efficienti, che favoriscano lo sviluppo dell’ente.

Leroy Merlin Leroy Merlin adotta Microsoft Office 365 per focalizzare l’it sulle esigenze del business

Leroy Merlin adotta Microsoft Office 365 per focalizzare l’it sulle esigenze del business Pubblicazione: 2013 Leroy Merlin, catena francese leader nella grande distribuzione di articoli per il bricolage e l’arredamento del Groupe Adeo, ha scelto Microsoft come garanzia di affidabilità al 100% sul servizio di posta elettronica. Perché la gestione dell’informatica non è il focus dell’impegno del suo staff: l’IT deve funzionare sempre e con il minimo sforzo, per consentire al personale di concentrarsi sull’offerta di soluzioni per la casa

INPS INPS migliora la collaborazione aziendale grazie alla tecnologia Microsoft

INPS migliora la collaborazione aziendale grazie alla tecnologia Microsoft Pubblicazione: 2012 In pochi mesi il maggiore Ente della Pubblica Amministrazione Centrale è passato alle tecnologie Microsoft per la posta elettronica, portando quasi 30.000 utenti in un ambiente applicativo e di lavoro più flessibile e semplice da usare. Ai benefici immediati legati alla maggiore integrazione dei sistemi,
e all’aumento della produttività, soprattuto in mobilità, si sommano risparmi generalizzati sul Total Cost of Ownership (TCO) della soluzione, standardizzata e disponibile attraverso i contratti quadro messi a disposizione delle Pubbliche Amministrazioni

Ministro per la Cooperazione internazionale e l’Integrazione Le tecnologie Cloud di Microsoft per il successo del Forum della Cooperazione Internazionale

Le tecnologie Cloud di Microsoft per il successo del Forum della Cooperazione Internazionale Pubblicazione: 2012 Nei giorni 1 e 2 ottobre 2012 si è tenuto a Milano il Forum della Cooperazione Internazionale, un evento voluto e promosso dal ministro per la Cooperazione internazionale e l’Integrazione. Per raccogliere le iscrizioni, comunicare in tempo reale e pubblicare i materiali elaborati durante i lavori del Forum, il ministero ha dato vita a un portale Internet ad hoc, realizzato da Pialorsi Sistemi, partner Microsoft, sulla base di tecnologie Cloud. Il connubio vincente tra Windows Azure e SharePoint 2010 ha permesso di ottenere un sito funzionale in tempi molto rapidi, significativi risparmi, quantificabili intorno al 60%, flessibilità nell’uso e un’elevata scalabilità della soluzione, acquistata secondo la formula del “noleggio di servizio” soltanto per il periodo di effettivo utilizzo

CPM S.p.A. CPM,società specializzata nella produzione di cuscinetti volventi speciali,sceglie MicrosoftDynamics

CPM,società specializzata nella produzione di cuscinetti volventi speciali,sceglie MicrosoftDynamics Pubblicazione: 2012 CPM, società specializzata nella produzione di cuscinetti volventi speciali, sceglie Microsoft Dynamics CRM di SB Soft srl per ottimizzare la gestione dei propri processi commerciali. In un’intervista, l’Ing. Simone Fantin, Vice Direttore generale e Direttore Commerciale di CPM, illustra i benefici apportati alla propria azienda grazie all’adozione dell’applicativo Microsoft Dynamics CRM in modalità Live. CPM opera nel mercato della meccanica di precisione, progetta e realizza cuscinetti speciali a disegno cliente. I nostri prodotti trovano impiego in molteplici settori applicativi, dalle trasmissioni di potenza al tessile, dalla robotica all’elettromedicale. Ogni fase di lavorazione meccanica viene eseguita internamente, mentre materia prima e componenti sono acquistati solo da fornitori certificati

Novacart Un’infrastruttura flessibile e moderna con Exchange 2010 e Windows Server 2008 R2

Un’infrastruttura flessibile e moderna con Exchange 2010 e Windows Server 2008 R2 Pubblicazione: 2012 Fondata nel 1926, rappresenta oggi la più grande fabbrica a ciclo completo di prodotti in carta per uso dolciario, con una produzione giornaliera di milioni di pezzi.
Prodotti dalle piccole alle grandi tirature di qualsiasi forma, colore o dimensione richiesta: una qualità universalmente riconosciuta che ha permesso a NOVACART di crescere, imponendosi come leader internazionale del settore.
Il gruppo ad oggi conta 750 dipendenti, ed è composto da 9 stabilimenti produttivi e da 6 unità commerciali.
Novacart è in grado di gestire all’interno dei propri stabilimenti tutto il processo produttivo, partendo dalla materia prima , accoppiando, stampando, e realizzando il prodotto finito.
Una notevole capacità tecnologica le consente oggi di rispondere al mercato con flessibilità, abbinando una cultura ecologica nella ricerca di prodotti compatibili con l'ambiente.

Azimut–Benetti Azimut – Benetti e Microsoft Lync: un incontro per navigare lontano

Azimut – Benetti e Microsoft Lync: un incontro per navigare lontano Pubblicazione: 2012 Azimut – Benetti è un gruppo di società composto da diversi brand, attivo nel campo delle costruzioni nautiche fondato nel 1969 dall’imprenditore Paolo Vitelli. Ha diversi poli produttivi e di vendita in Italia, Turchia, Cina, Brasile e Stati Uniti. Con l’espansione del business nasce l’esigenza di mettere in relazione le persone dello staff nelle diverse sedi e tutto il sistema dei fornitori semplificando le comunicazioni. Serve un sistema integrato per le comunicazioni a distanza. Azimut – Benetti sceglie la tecnologia Microsoft e con Lync coinvolge oltre cento persone nelle diverse sedi. In Brasile Microsoft Lync viene installato direttamente come sistema di comunicazione VOIP centralizzata. Grazie a questa scelta il gruppo Azimut – Benetti ha trasformato il modo in cui si comunica in azienda, riducendo drasticamente i costi di comunicazione con i siti produttivi esteri e con le sedi decentrate.

Metropolitana Milanese Metropolitana Milanese, collaborazione e maggiore produttività viaggiano sui binari della cloud

Metropolitana Milanese, collaborazione e maggiore produttività viaggiano sui binari della cloud Pubblicazione: 2012 I servizi forniti da Microsoft Office 365 permettono all’azienda di migliorare il business facendo leva su nuovi strumenti: il sistema di posta accessibile ovunque, la messaggistica istantanea, la videoconferenza; agenda condivisa e rubrica aziendale migliorano la comunicazione tra gli utenti. I servizi sulla cloud, flessibili e sicuri, forniti da Microsoft sono la soluzione per una maggiore produttività che permette all’azienda di competere con più forza sul mercato.

Patrizia Pepe Patrizia Pepe comunica su cloud grazie ai servizi Microsoft Office 365 e alla consulenza Var Group

Patrizia Pepe comunica su cloud grazie ai servizi Microsoft Office 365 e alla consulenza Var Group Pubblicazione: 2012 La migrazione su piattaforma Microsoft Office 365 del sistema di posta elettronica in collaborazione con il partner Var Group ha migliorato il servizio agli utenti e lo spazio loro disponibile per l’archiviazione. L’impegno di risorse per il supporto tecnico si è ridotto dell’ 80 per cento, mentre i costi di licensing sono scesi al 50 per cento. Il successo del progetto apre oggi la strada per nuove applicazioni su cloud.

SFIR SFIR fa formazione a distanza del personale in tempo reale con Microsoft Office 365

SFIR fa formazione a distanza del personale in tempo reale con Microsoft Office 365 Pubblicazione: 2012 S.F.I.R. SpA, azienda attiva nel settore alimentare, adotta Office 365 per permettere ai dirigenti aziendali, distribuiti in luoghi diversi, di partecipare a riunioni virtuali con la possibilità di condividere contenuti e documenti in maniera sicura e protetta. L’adozione della tecnologia Cloud di Microsoft ha esteso la partecipazione alle riunioni anche a personale esterno all’azienda, una volta di difficile coinvolgimento. La soluzione ha richiesto tempi di attivazione estremamente contenuti, limitati costi di gestione del servizio ed un bassissimo impatto in termini di formazione degli utenti, eliminando lunghe e costose trasferte per partecipare alle riunioni dirigenziali.

CONSAP Consap riduce del 50% i costi amministrativi con una soluzione di messaggistica basata sulla cloud

Consap riduce del 50% i costi amministrativi con una soluzione di messaggistica basata sulla cloud Pubblicazione: 2012 CONSAP S.p.A., la società italiana di servizi assicurativi pubblici, desiderava aumentare la produttività dei propri dipendenti e ridurre i costi attraverso l’implementazione di una soluzione di messaggistica basata sulla cloud. Migrando a Microsoft Exchange Online e Microsoft Business Online Productivity Standard Suite, la società ha ridotto i propri costi amministrativi del 50%. Tale risultato ha comportato, inoltre, la riduzione del tempo precedentemente dedicato alla gestione della posta elettronica, semplificando la pianificazione del tempo, i contatti con i colleghi all’interno dell’organizzazione e la programmazione di riunioni da parte dei dipendenti.

Overnet Solutions S.r.l. Formazione e innovazione su Office 365 per OverNet Education

Formazione e innovazione su Office 365 per OverNet Education Pubblicazione: 2011 L’adozione della piattaforma cloud di Microsoft ha ridotto i costi di gestione dei sistemi e i consumi energetici offrendo contemporaneamente strumenti di comunicazione e collaborazione più efficaci. L’esperienza compiuta con Microsoft Office 365 è pronta per essere trasmessa alle aziende clienti all’interno delle attività di consulenza e formazione offerte da OverNet.

Fox Bompani La produttività cloud consente a Bompani di risparmiare il 30% sui costi destinati all’IT

La produttività cloud consente a Bompani di risparmiare il 30% sui costi destinati all’IT Pubblicazione: 2011 L’azienda produttrice di cucine Bompani dispone di uno stabilimento produttivo a Ferrara e di una sede amministrativa a Modena. In seguito alla forte presenza su scala mondiale e alla disponibilità di più ambienti lavorativi, una comunicazione ottimale è fondamentale per le attività quotidiane di Bompani.

Beknow srl Dal desktop alla Cloud

Dal desktop alla Cloud Pubblicazione: 2011 Beknow nasce nel 2010 come agenzia di consulenza nel settore IT e delle Telecomunicazioni. Punto cruciale della filosofia aziendale è la mobilità. Altra esigenza è quella di una comunicazione continua tra i membri del team, condividendo documenti, informazioni e flussi di lavoro. Date tali condizioni, Microsoft Office 365 è sembrata subito una soluzione particolarmente versatile: sia perché consente l’accesso a tutti i documenti attraverso la cloud, sia perché dà la possibilità di creare file attraverso le Office Web Apps. In questo modo si ha a disposizione una soluzione standard aziendale che può essere utilizzata da qualsiasi piattaforma, mobile o desktop e in qualsiasi luogo. SharePoint dà inoltre la possibilità di gestire un archivio online con relativi flussi di gestione, ne deriva che questa soluzione è particolarmente efficace e flessibile.

Cometa Brilla la Cometa con Microsoft Dynamics CRM

Brilla la Cometa con Microsoft Dynamics CRM Pubblicazione: 2011 Cometa, una realtà importante del mondo no profit lombardo, strutturata in otto principali attività e sette soggetti giuridici, gestisce in modo nuovo e affidabile la complessità delle informazioni relative al suo mondo e ai suoi interlocutori (ragazzi, famiglie, volontari, personale, donatori) adottando Microsoft Dynamics CRM e Microsoft Dynamics NAV. Cuore del sistema diventa il CRM, che mappa e tiene traccia di ogni dato. Fondamentale la collaborazione del partner Microsys, che ha studiato un’implementazione “a misura di Cometa”, facendo crescere le persone interne all’organizzazione.

Anima Sgr Anima Sgr, la conoscenza del network migliora grazie a Microsoft Dynamics CRM

Anima Sgr, la conoscenza del network migliora grazie a Microsoft Dynamics CRM Pubblicazione: 2011 La società di risparmio gestito adotta Microsoft Dynamics CRM e gestisce in modo nuovo, organizzato ed efficace le informazioni relative al proprio network distributivo e ai clienti finali, passando da semplici fogli di Excel a un sistema integrato. Migliora la circolazione delle informazioni, che vengono mappate dalla soluzione. Supportata dal partner Microsys, Anima sfrutta le potenzialità del CRM a tutto vantaggio del business e degli sviluppi futuri legati sia al mercato che al proprio assetto societario.

Centro Servizi Territoriale della Provincia di Lecco L'amministrazione provinciale di Lecco risparmia 150.000 euro all’anno grazie a Microsoft

L'amministrazione provinciale di Lecco risparmia 150.000 euro all’anno grazie a Microsoft Pubblicazione: 2011 Il Centro Servizi Territoriale (CST) della Provincia di Lecco ha voluto aggiornare e standardizzare le tecnologie di comunicazione e collaborazione per i Comuni sotto la propria giurisdizione. È stata scelta una soluzione di servizi Cloud Microsoft che include Microsoft Exchange Online per consentire l'accesso da qualunque luogo e in qualsiasi momento a posta elettronica e calendari condivisi per ottimizzare la collaborazione e fornire servizi migliori ai cittadini. La soluzione prescelta consente un risparmio di 150.000 euro all'anno sui costi IT complessivi.

Università di Catania All’Università degli Studi di Catania le e-mail sono targate Live@edu

All’Università degli Studi di Catania le e-mail sono targate Live@edu Pubblicazione: 2011 Il più antico Ateneo siciliano innova e migliora la comunicazione con gli studenti adottando la piattaforma gratuita di collaborazione Microsoft Live@edu. Facilmente integrata con i sistemi già in uso presso l’Università - portale degli studenti e piattaforma multimediale per la didattica - Live@edu modernizza la relazione tra Ateneo e ragazzi e riporta in modalità “uno a uno” il rapporto docente-discente.

Taxi Tevere S.r.l Taxi Tevere S.r.l e Windows 7

Taxi Tevere S.r.l e Windows 7 Pubblicazione: 2011 Nel corso del 2010 alcuni Radio Taxi di Roma e Lazio hanno palesato la necessità di un'evoluzione che permettesse loro di migliorare il servizio offerto ai tassisti e ai cittadini. La soluzione è stata installare il sistema operativo Windows 7 su un Tablet Pc 7" (IDAR-100), che è andato a sostituire l’ormai obsoleta radio. Ciò ha permesso di implementare, semplificare e organizzare al meglio la gestione delle chiamate, semplificando il lavoro del tassista.

ALMAVIVA TSF Almaviva TSF sceglie Microsoft per gestire il ciclo di vita del software

Almaviva TSF sceglie Microsoft per gestire il ciclo di vita del software Pubblicazione: 2011 Almaviva TSF ha adottato Team Foundation Server 2010, Visual Studio 2010 e Team Explorer 2010 per gestire il configuration management all’interno del ciclo di vita del software. L’introduzione della tecnologia Microsoft ha permesso il raggiungimento del duplice obiettivo di centralizzare il patrimonio di codice applicativo, preservandolo in ogni aspetto, e di omologare gli sviluppi agli standard di qualità aziendali. Mediante i nuovi strumenti per lo sviluppo e il controllo di versione e la loro corretta implementazione nel panel dei sistemi utilizzati per l’ALM, è stato inoltre possibile ottimizzare i processi delle software factory, diminuendo i tempi di rilascio ed elevando il livello qualitativo generale del software. La personalizzazione del sistema di build ha infine permesso la gestione dell’integrazione di codice Java e la compilazione in ambiente Unix direttamente dalla piattaforma Microsoft ALM, eliminando la ridondanza nei sistemi di gestione.

Istituto Europeo di Oncologia Lo IEO punta su Microsoft Office SharePoint Server e sulla Unified Communications

Lo IEO punta su Microsoft Office SharePoint Server e sulla Unified Communications Pubblicazione: 2011 Lo IEO adotta le tecnologie Microsoft per la collaborazione e la comunicazione integrata, trasformando la rete Intranet in un vero ambiente per il miglioramento della qualità dei servizi e della produttività individuale e di gruppo in area amministrativa e clinica. Documentazione, standard e procedure sono pubblicate sui siti dipartimentali dove è possibile recuperare anche dati clinici sui pazienti e trovare strumenti e collegamenti a servizi interni per lo svolgimento delle proprie attività, a partire dal customer service fino a moderni sistemi di teleconsulto.

Phonetica S.p.A Phonetica S.p.A sceglie Microsoft ALM solution

Phonetica S.p.A sceglie Microsoft ALM solution Pubblicazione: 2010 Phonetica S.p.A, società specializzata nel business outsourcing nel campo delle comunicazioni, ha scelto Microsoft ALM Solution, per rinnovare il proprio processo di sviluppo interno.
Affidando l'implementazione della nuova piattaforma di erogazione del proprio core business a SkyLab Italia, Phonetica ha voluto migliorare sensibilmente la governance del processo di sviluppo e manutenzione del proprio software, mediante l'adozione di Microsoft Team Foundation Server 2010.
Durante il progetto, SkyLab si è occupato dello sviluppo della piattaforma e ha iniziato, insieme a Phonetica, un percorso volto alla gestione strutturata degli sviluppi futuri, dal controllo della demand fino alla delivery del software.
Il processo scelto in fase di analisi si attesta nell'universo dell'Agile Software.

Libera Università di Bolzano I portali Internet e Intranet dell’Università di Bolzano sono realizzati con SharePoint Server 2007

I portali Internet e Intranet dell’Università di Bolzano sono realizzati con SharePoint Server 2007 Pubblicazione: 2010 Le versioni 2.0 e successive degli strumenti di comunicazione e collaborazione dell’Ateneo sono state facilmente integrate in una piattaforma omogenea, che garantisce sicurezza e capacità di evoluzione.

Comune di Reggio Emilia Il Comune di Reggio Emilia punta su Microsoft Bing Maps per il Sistema Informativo Territoriale

Il Comune di Reggio Emilia punta su Microsoft Bing Maps per il Sistema Informativo Territoriale Pubblicazione: 2010 Il nuovo sito Internet basato sulla tecnologia Microsoft Bing Maps consente al Comune di visualizzare online informazioni pubbliche sempre aggiornate per valorizzare il territorio e le sue risorse. Il sistema integra dati sui servizi pubblici con il collegamento tra archivi diversificati e non omogenei, che includono informazioni su trasporti, scuole, tempo libero, raccolta dei rifiuti, Enti pubblici e molto altro ancora, compresi hot spot pubblici per il Wi-Fi. Oggi i cittadini e gli stessi dipendenti pubblici possono interrogare queste banche dati con chiavi di accesso geografiche, consentendo risparmi all’Ente nelle sue relazioni con il pubblico e nelle comunicazioni interne.

Diapath S.p.A Diapath una nuova filosofia aziendale di gestione delle relazioni con il cliente

Diapath una nuova filosofia aziendale di gestione delle relazioni con il cliente Pubblicazione: 2010 Diapath si è rivolta a Kelyan con l’esigenza di disporre di un sistema informatizzato in grado di raccogliere in un unico database i dati relativi ai clienti ed alle attività svolte su di essi.
Microsoft Dynamics CRM ha introdotto in Diapath una nuova filosofia aziendale di gestione delle relazioni con il cliente ed organizzazione della forza vendita. È inoltre una soluzione innovativa e altamente personalizzabile, che possiede al suo interno le funzionalità tecnologiche più avanzate e strategiche, per adattarsi alle specifiche esigenze dell’azienda.

Dalter Alimentari S.p.A. Dalter Alimentari e il nuovo strumento di Customer Relationship Management

Dalter Alimentari e il nuovo strumento di Customer Relationship Management Pubblicazione: 2010 L’azienda Dalter nasce nel 1978 spiccando come prima azienda produttrice e distributrice di formaggio grattugiato fresco,diventando la specialista del formaggio grattugiato.
Negli anni seguenti ha debuttato con prodotti sempre più innovativi e originali come la vaschetta monodose in plastica, il lancio sul mercato del nuovo versatore-shaker, alla quale seguono le grattugie ricaricabili lavabili in lavastoviglie e molti altri ancora. Ha sempre mantenuto in continuo aumento nuovi prodotti in una varietà di formati, confezionamenti e tipi di taglio, che li rendono i capiscuola nel settore, rispecchiando sempre gli stili di vita del consumatore.
L’azienda ha sempre lavorato con formaggi di alta qualità come Parmigiano-Reggiano, Monterigo ecc.. Il suo fatturato è realizzato principalmente attraverso (un buon 60%) la vendita all’estero presso limitati ma rilevanti clienti, ma anche il mercato interno occupa un importante fetta composta da numerosi grossisti e ho.re.ca.

Pastificio Attilio Mastromauro - Granoro S.r.l Granoro abbandona la piattaforma Domino/Notes per una soluzione integrata basata su Exchange Server

Granoro abbandona la piattaforma Domino/Notes per una soluzione integrata basata su Exchange Server Pubblicazione: 2010 Il progetto ha riguardato la migrazione della piattaforma di messaggistica da Lotus Notes/Domino a Exchenge Server 2007/Outlook 2007. Negli ultimi tempi il cliente aveva lamentato blocchi del sistema di messaggistica e un decadimento del supporto per le relative problematiche e anche la connettività non era più adeguata alle accresciute necessità del business aziendale. La decisione di riportare in house l’intera gestione del sistema di comunicazione e messaggistica ha richiesto la riprogettazione dell’infrastruttura sia fisica sia logica, partendo dalla realizzazione di una nuova sala CED, dal rinnovo del parco hardware server con la fornitura di un rack e di 3 server fino alla contrattualizzazione di una nuova ADSL. Il progetto ha previsto la fornitura di licenze di software di sistema e applicativo oltre che dell’hardware. Sui nuovi server sono stati installati Windows Server 2003 R2, Microsoft ISA Server 2006 e Microsoft Exchange Server 2007.

Thun S.p.A Thun S.p.A e Microsoft Dynamics CRM

Thun S.p.A e Microsoft Dynamics CRM Pubblicazione: 2010 L’azienda aveva bisogno di gestire le relazioni con rivenditori e clienti finali, conservando in modo sicuro e univoco le informazioni raccolte. È stato scelto Microsoft Dynamics CRM quale soluzione capace di raccogliere in un unico sistema tali informazioni vitali per la società e che si integra alla perfezione con gli altri strumenti informatici aziendali. La soluzione, grazie alla sua solida struttura e flessibilità, consente di essere utilizzata in ambiti diversi. Operando sulla stessa piattaforma, anche se da interfacce diverse, tutte le figure coinvolte, dal consumatore finale alla direzione, hanno in tempo reale la situazione del cliente e possono operare per una gestione più rapida ed efficace. La soluzione è stata potenziata con gli add-on di MHT, tra i quali la soluzione ConsumerGoods.CRM, la soluzione ad hoc per le aziende del settore beni di largo consumo.

Comune di Parma Il Comune di Parma e la nuova intranet "collaborativa"

Il Comune di Parma e la nuova intranet "collaborativa" Pubblicazione: 2010 Realizzata sulla base della Citizen Service Platform di Microsoft, la intranet introduce una nuova modalità di comunicazione tra i 1.600 dipendenti, che possono accedere a informazioni personali, notizie utili e collaborare nelle attività quotidiane. Integrata con gli strumenti di Microsoft Office, la piattaforma consente all’Amministrazione di adottare pratiche di dematerializzazione dei documenti, mentre gli utenti hanno la possibilità di gestire contenuti in modalità partecipativa.

Regione Basilicata Da Open Source a Microsoft Exchange 2007: la Basilicata punta sul futuro della posta

Da Open Source a Microsoft Exchange 2007: la Basilicata punta sul futuro della posta Pubblicazione: 2009 La migrazione da Postfix a Microsoft Exchange 2007 ha permesso alla Regione Basilicata di migliorare scalabilità, servizi, affidabilità e sicurezza della piattaforma di posta elettronica, con un costo di licenza e di gestione inferiore, ottimizzato e integrato rispetto alla precedente soluzione.
Gli utenti che possono ora contare su funzionalità innovative e strumenti avanzati di lavoro e condivisione. Per la Regione la certezza di disporre di una tecnologia stabile e potente.

Dedar Dedar, dal lusso nell’arredamento alla perfezione nella comunicazione

Dedar, dal lusso nell’arredamento alla perfezione nella comunicazione Pubblicazione: 2009 Scegliendo di affidarsi completamente alle soluzioni Microsoft, l’azienda comense che opera in tutto il mondo costruisce un sistema di comunicazione che predilige la posta elettronica e quasi abbandona il telefono. A corollario, sistemi di Security e facilità di deployment delle soluzioni migliorano l’attività degli utenti e dello staff IT.

Università degli Studi di Macerata Università di Macerata: efficienza, collaborazione e comunicazione di qualità con Microsoft

Università di Macerata: efficienza, collaborazione e comunicazione di qualità con Microsoft Pubblicazione: 2009 L’Università degli Studi di Macerata sta sperimentando la tecnologia Microsoft per i servizi di Web conferencing e di comunità. Office Communications Server 2007 garantisce alte prestazioni delle trasmissioni audio video impiegate nella formazione a distanza ed un numero elevato di utenti che possono seguire le lezioni nelle aule virtuali. Numerose le novità e gli strumenti per la collaborazione e la comunicazione online degli studenti anche grazie alla sottoscrizione del programma Windows Live@Edu.

Ciccolella S.p.A Gruppo Ciccolella cresce con un’infrastruttura integrata su scala internazionale

Gruppo Ciccolella cresce con un’infrastruttura integrata su scala internazionale Pubblicazione: 2008 L’aggiornamento dei sistemi operativi e della piattaforma di messaging & collaboration supporta la rapida espansione del volume d’affari del gruppo. L’adozione di Microsoft Windows Server e di una nuova infrastruttura collaborativa centralizzata su tecnologia Microsoft Unified Communications riduce i costi dei servizi applicativi e offre agli utenti strumenti più efficaci per la comunicazione e l’accesso alle informazioni.

Manini Prefabbricati Manini Prefabbricati abbandona l'open source e sceglie Microsoft ExChange Server 2007

Manini Prefabbricati abbandona l'open source e sceglie Microsoft ExChange Server 2007 Pubblicazione: 2008 Il Gruppo umbro lavora su commessa e utilizza il sistema di posta elettronica come componente strategica del business. L’assistenza commerciale, infatti, sfruttando le più aggiornate tecnologie Cad elaborate dall’ufficio di progettazione interna, genera un grosso volume di traffico che il sistema pregresso, basato su Linux, non era più in grado di supportare. Migrando su piattaforma Microsoft la Direzione inaugura una nuova dimensione gestionale e organizzativa, ottimizzando processi e produzione.

LAit Con Microsoft Exchange 2007 la Regione Lazio adotta un sistema di posta all’avanguardia

Con Microsoft Exchange 2007 la Regione Lazio adotta un sistema di posta all’avanguardia Pubblicazione: 2007 La migrazione a Exchange 2007 ha permesso alla Regione Lazio un salto di qualità in tema di potenza, affidabilità e sicurezza, con un costo di gestione nettamente inferiore rispetto ai sistemi open source e con tempi di ripristino, in caso di emergenza, ridotti del 75%. Inoltre, l’integrazione con la piattaforma per dispositivi palmari Windows Mobile potrà in futuro assicurare un’ulteriore ottimizzazione degli oneri di gestione e una più completa offerta di servizi.

Luisa Spagnoli Il fashion-style passa per una mailbox

Il fashion-style passa per una mailbox Pubblicazione: 2007 La nota casa di moda di Perugia ha deciso di abbandonare totalmente l’ambiente Linux e di passare a Microsoft Exchange Server 2003 per innovare il proprio sistema di gestione della posta elettronica, che risultava non più in grado di sostenere i volumi di informazioni in transito nelle caselle postali degli utenti. La migrazione ha richiesto soli due giorni complessivi: oggi gli utenti scambiano documenti e disegni CAD in tutta semplicità utilizzando un ambiente a loro familiare.

Scavolini Con Microsoft SharePoint il desktop diventa collaborativo

Con Microsoft SharePoint il desktop diventa collaborativo Pubblicazione: 2007 Scavolini ha attivato un sistema di document management ad alta integrazione. La soluzione, incentrata su Microsoft Office SharePoint Server 2007, ha razionalizzato i flussi, assicurando la massima fruibilità e condivisione delle informazioni a tutti i player aziendali, interni ed esterni. Grazie all’implementazione del verticale josh Archive! la nuova piattaforma offre anche un sistema integrato per la conservazione sostitutiva dei documenti certificata, permettendo di abbattere i costi di gestione.

Bracco Bracco: con Microsoft più agilità nell’infrastruttura di collaboration

Bracco: con Microsoft più agilità nell’infrastruttura di collaboration Pubblicazione: 2007 La migrazione dagli ambienti Domino e Lotus Notes ha dato avvio a una più coerente evoluzione di piattaforma per un’architettura applicativa caratterizzata dal basso dispendio di risorse sistemistiche e per una razionalizzazione di processo orientata alla valorizzazione del capitale umano.

Poste Italiane Microsoft Exchange Server 2007 immediatamente in produzione nel Gruppo Poste Italiane

Microsoft Exchange Server 2007 immediatamente in produzione nel Gruppo Poste Italiane Pubblicazione: 2006 Con il Rapid Deployment Program la piattaforma di posta elettronica aziendale entra subito in esercizio anticipando le best practices per l’integrazione fra sistema operativo, office automation e strumenti collaborativi. Il consolidamento dei server su sistemi a Intel Xeon Dual Core a 64 bit bit di nuova generazione permette di realizzare un’infrastruttura altamente scalabile.

Telecom Italia Exchange Server 2007: Telecom Italia lo prova e lo sceglie

Exchange Server 2007: Telecom Italia lo prova e lo sceglie Pubblicazione: 2006 Prima ancora del rilascio ufficiale Telecom Italia avvia un progetto per la sperimentazione e la valutazione della nuova versione di Microsoft Exchange Server. I risultati del pilota sono incoraggianti: l’azienda punta a una riduzione del 40% del numero dei server a fronte di un raddoppio dello spazio disponibile per le mailbox. Sulla base di questi numeri 100.000 caselle di posta attendono il rilascio del nuovo sistema server per un deployment che si annuncia per i primi mesi del 2007 .

ANAS Posta elettronica: con Exchange l’ANAS sceglie la strada del futuro

Posta elettronica: con Exchange l’ANAS sceglie la strada del futuro Pubblicazione: 2006 Dopo una esperienza con Lotus Notes, ANAS sceglie Microsoft Exchange Server 2003 per rilanciare il sistema di posta elettronica e di collaboration aziendale. La solidità e la sicurezza della soluzione Microsoft, unitamente alla sua facilità d’uso e di integrazione e alle nuove funzionalità di accesso in mobilità, ha permesso ad ANAS di migliorare la produttività del personale, assicurare maggiore efficienza all’intera organizzazione e garantire lo sviluppo futuro di servizi innovativi. Un successo la migrazione di 2mila caselle di posta elettronica, completata senza incorrere in alcun problema.

ACMI ACMI: raggiungere alti livelli di affidabilità risparmiando rispetto all’open source

ACMI: raggiungere alti livelli di affidabilità risparmiando rispetto all’open source Pubblicazione: 2006 La migrazione del sistema da Linux alla piattaforma collaborativa Microsoft ha consentito un aumento dell’affidabilità dell’intera soluzione, fino ad un livello di servizio pari al 99% del tempo, e una riduzione dei costi di esercizio e supporto del 50%, che ha reso l’investimento sostenibile da una tipica media impresa italiana. Condivisione di risorse illimitata, velocità di risposta ai problemi, e semplicità nello sviluppo applicativo hanno portato ACMI a scegliere Windows Server 2003

MF Group La piattaforma collaborativa Microsoft, scelta dopo aver valutato anche soluzioni basate su Open Sou

La piattaforma collaborativa Microsoft, scelta dopo aver valutato anche soluzioni basate su Open Sou Pubblicazione: 2006 Sicurezza ed efficienza nelle comunicazioni, accesso mobile alle risorse, riduzione dei costi operativi, integrazione fra unità produttive diffuse in Italia e oltreoceano, riconoscimento del valore dei nuovi processi da parte dei clienti costituiscono i risultati di una rapida migrazione di piattaforma.

Banca Intesa Banca Intesa sceglie Exchange per razionalizzare la propria infrastruttura di messaggistica

Banca Intesa sceglie Exchange per razionalizzare la propria infrastruttura di messaggistica Pubblicazione: 2006 Banca intesa realizza un progetto di migrazione di 33.000 caselle e-mail in meno di due mesi, razionalizzando così la gestione del servizio, amentandone l’affidabilità, abilitando nuove funzionalità per gli utenti e aprendo la strada a nuovi servizi di collaboration.
La scelta di migrare a Microsoft Exchange è stata la conseguenza di un’attenta analisi, nella quale sono state valutate le alternative di mercato esistenti, che hanno portato l’azienda ad abbandonare le tecnologie precedentemente utilizzate.

Zeis Excelsa Zeis Excelsa passa da Linux a Microsoft Exchange 2003

Zeis Excelsa passa da Linux a Microsoft Exchange 2003 Pubblicazione: 2006 La migrazione del sistema di posta elettronica dall’ambiente Linux a Microsoft Exchange Server 2003 ha consentito un’infrastruttura collaborativa più affidabile ed efficiente per utenti interni, partner e punti vendita. Sicurezza e continuità di accesso mobile sono oggi garantite insieme alla piena integrazione applicativa con la piattaforma Microsoft Windows Server 2003.

Vimar Vimar prosegue nell’espansione internazionale con tecnologia Microsoft

Vimar prosegue nell’espansione internazionale con tecnologia Microsoft Pubblicazione: 2005 Vimar prosegue nell’espansione internazionale all’interno di un modello di business dinamico e orientato all’innovazione. Il supporto alla mobilità degli utenti e la semplicità di gestione dei nuovi prodotti Microsoft realizzano un’infrastruttura che contribuisce attivamente alla qualità dei prodotti e alla competitività.

UniCredit UniCredit realizza una delle più grandi infrastrutture integrate di messaggistica in Europa

UniCredit realizza una delle più grandi infrastrutture integrate di messaggistica in Europa Pubblicazione: 2005 Il consolidamento su Microsoft Exchange Server 2003 di oltre 40.000 caselle di posta elettronica e di numerosi sistemi eterogenei è stato colto come opportunità per nuovi servizi. Primo fra tutti, il mobile computing esteso ad oltre 2000 utenti. La tecnologia Microsoft è stata scelta fra le altre per la sua affidabilità.

Fornari La posta elettronica favorisce il successo nella moda

La posta elettronica favorisce il successo nella moda Pubblicazione: 2005 Un’infrastruttura di messaggistica più agile, performante e sicura: è il risultato ottenuto da Fornari migrando i propri sistemi di posta elettronica da una soluzione open source a Microsoft Exchange Server 2003. L’azienda ha così valutato una riduzione del 40% delle chiamate all’help desk, un aumento di produttività del 15% nell’area IT e del 30% nell’area commerciale e un complessivo aumento del R.O.I. del 10%.