BolognaFiere sceglie Microsoft Dynamics per creare integrazione tra le diverse aziende del Gruppo

Data di pubblicazione: 2014

Le esigenzeTop

BolognaFiere è tra i principali organizzatori fieristici europei e uno dei quartieri espositivi più avanzati al mondo. Il Gruppo gestisce tre quartieri fieristici (Bologna, Modena e Ferrara) con oltre 75 manifestazioni leader in Italia e all’estero ed è attivo con numerose società che realizzano una vasta proposta espositiva e forniscono servizi specialistici e di promozione per partecipare con successo a ogni manifestazione.
Al fine di creare un’integrazione tra le aziende del Gruppo, BolognaFiere aveva la necessità di omogeneizzare le metodologie e gli strumenti, semplificare i processi e condividere i dati tra i membri. Inoltre, voleva implementare nuove funzionalità per snellire il flusso degli acquisti con work flow specifici e fornire un sistema avanzato per il controllo di gestione per permettere al management di beneficiare di una visione globale del business

La SoluzioneTop

Il progetto è stato sviluppato da BolognaFiere con l’aiuto del partner Cluster Reply e si è concluso nel 2013 con un completo aggiornamento delle piattaforme Microsoft. Oggi, il nuovo database aziendale, basato su Microsoft SQL Server, offre una completa integrazione tra Office, SharePoint e Dynamics AX. Questo sistema centralizzato permette a tutte le aziende del Gruppo di migliorare l’efficienza, misurare le performance e aumentare le prestazioni.
L’implementazione dell’aggiornamento del sistema ha coinvolto maggiormente gli utenti con la configurazione di work flow e di interfacce ad hoc, facilitando così la consultazione dei dati e dei processi

I beneficiTop

Grazie all’implementazione di Microsoft Dynamics AX, BolognaFiere ha ottenuto dei miglioramenti sia dal punto di vista operativo sia organizzativo. L’azienda ha ottimizzato l’integrazione con la piattaforma SharePoint e con altri sistemi gestionali esterni; è stata in grado di razionalizzare il processo di acquisto, aumentando le capacità operative degli utenti e ha raggiunto un maggior controllo operativo dei costi sui singoli eventi fieristici. Infine, l’implementazione della soluzione ha consentito a BolognaFiere di avere una maggiore visibilità operativa su tutte le società del Gruppo e di raccogliere con facilità la documentazione


Il cliente

"Il flusso d’approvazione degli acquisti e il controllo budget per set-dimensioni, eseguito sin dalla fase d’inserimento Rda, ci consente di monitorare costantemente le spese per tutte le Manifestazioni Fieristiche"

Antonio Magli, Responsabile Ced, Area ERP

I partner

Case History in breve

  • Dimensione azienda: Media Azienda
  • Settore industriale: Servizi
  • Scenari:
    • Business Applications
    • Enterprise Resource Planning
  • Esigenze di Business:
    • Efficienza e produttività
  • Vantaggi: Integrazione dei sistemi gestionali; Visibilità operativa sulle società del Gruppo
  • Risparmio: Razionalizzazione del processo di acquisto; Maggior controllo dei costi e degli utenti
  • Prodotti:
  • Regione: Emilia-Romagna