Skip to main content

Protezione dei diritti alla privacy individuale con Microsoft Cloud

Guarda il podcast sulla protezione dei diritti alla privacy individuale con Microsoft Cloud per scoprire gli argomenti principali del Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) e come Microsoft 365 e Microsoft Cloud contribuiscono a garantire l’adeguamento dell’azienda.

Registrati al webcast

Preparati a nuova era nella regolamentazione della privacy

Da maggio 2018 avrà piena efficacia la nuova normativa dell’Unione europea sulla privacy, il Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR). Il GDPR impone nuove regole alle aziende, alle agenzie governative e alle organizzazioni no profit e di altro tipo che offrono prodotti e servizi alle persone che risiedono nell'Unione europea (UE) o che raccolgono e analizzano dati correlati ai cittadini della UE. Il GDPR avrà validità ovunque.

Microsoft vanta un’enorme esperienza nella protezione dei dati, nella difesa della privacy e nel rispetto di normative complesse. Inoltre, è attualmente adeguata alle leggi in vigore in merito allo scudo sulla privacy tra Unione europea e Stati Uniti e alle clausole del modello UE. Riteniamo che il GDPR costituisca un importante passo avanti verso la chiarezza e la tutela dei diritti alla protezione dei dati personali di ogni individuo. Vogliamo permetterti di concentrarti sul core business della tua azienda, preparandoti in modo efficiente al GDPR.

Microsoft si impegna a garantire l’adeguamento al GDPR in tutti i servizi cloud a partire dalla data di entrata in vigore, il 25 maggio 2018, fornendo le relative garanzie nei suoi impegni contrattuali.

Scopri in che modo i prodotti Microsoft supportano l’adeguamento al GDPR e come ricevere informazioni di introduzione al GDPR. Sono inoltre disponibili risorse come webinar, video, white paper e domande frequenti sul regolamento.

Modifiche chiave nell’ambito del GDPR

Alt text

Privacy personale

Gli individui hanno il diritto di:

  • Accedere ai propri dati personali
  • Correggere errori nei propri dati personali
  • Cancellare i propri dati personali
  • Contestare l’elaborazione dei propri dati personali
  • Esportare i dati personali
Alt text

Controlli e notifiche

Le aziende saranno tenute a:

  • Proteggere i dati personali con misure di sicurezza appropriate
  • Segnalare alle autorità le violazioni dei dati personali
  • Ottenere consenso appropriato per l’elaborazione dei dati
  • Conservare la documentazione dettagliata sull’elaborazione dei dati
Alt text

Criteri di trasparenza

Le aziende sono tenute a:

  • Fornire avvisi chiari sulla raccolta dati
  • Evidenziare gli scopi dell’elaborazione e i casi di utilizzo
  • Definire i criteri di conservazione e di eliminazione dei dati
Alt text

IT e formazione

Le aziende saranno tenute a:

  • Formare personale e dipendenti che si occupano di privacy
  • Controllare e aggiornare i criteri relativi ai dati
  • Avvalersi di un responsabile della protezione dei dati (se necessario)
  • Creare e gestire contratti fornitore adeguati

Scopri di più sulle procedure consigliate di adeguamento al GDPR

Scopri le procedure consigliate di trattamento della privacy e ottieni informazioni su come una società globale come Microsoft gestisce i regolamenti come il percorso verso l’adeguamento al GDPR. Scopri in che modo prodotti come Microsoft 365 e le funzionalità di prevenzione della perdita dei dati di Office 365, oltre a un dashboard di privacy, ti aiutano a raggiungere l’adeguamento quando utilizzi i servizi cloud Microsoft.

Scarica l’e-Book oggi stesso

testo alternativo

Garantisci la privacy dei clienti con Microsoft 365

Scopri in che modo Microsoft 365 può rafforzare la sicurezza dei dati e semplificare il percorso verso l'adeguamento al GDPR. Esegui valutazioni in tempo reale con informazioni utili e proteggi i dati dei clienti su tutti i dispositivi. Semplifica l'adeguamento con strumenti di controllo integrati in Microsoft 365.

Scarica l’e-Book

Leggi il white paper

testo alternativo

Gestisci l'adeguamento da un’unica posizione

Esegui una valutazione costante dei rischi, accedi a informazioni utili e semplifica il processo di adeguamento durante l’utilizzo dei servizi Microsoft Cloud con Compliance Manager.

Prova subito Compliance Manager

Leggi il blog su sicurezza, privacy e adeguamento

Metti alla prova il tuo adeguamento al GDPR

Scopri se la tua azienda soddisfa i requisiti di protezione dei dati personali. Svolgi subito questo test di 10 domande rapido e interattivo per misurare la tua preparazione al GDPR.

Inizia la valutazione
testo alternativo

Preparati per la responsabilizzazione al GDPR

Migliora la tua preparazione alla responsabilizzazione al GDPR con strumenti e documenti che consentono di rispondere alle richieste dei soggetti interessati e alle violazioni dei dati personali, nonché con le informazioni necessarie per eseguire le valutazioni dell’impatto della protezione dei dati (DPIA, Data Protection Impact Assessment) nei servizi Microsoft Cloud.

Informazioni sul supporto per la responsabilizzazione al GDPR

Scopri di più su governance dei dati e GDPR

Scopri come gli strumenti e le tecnologie Microsoft ti aiutano a soddisfare gli imminenti requisiti del GDPR in quattro aree principali interessate dall’adeguamento a tale regolamento: individuazione, gestione, protezione e documentazione. L’e-Book interattivo, GDPR e governance dei dati, può aiutarti a sviluppare un programma di adeguamento efficace.

Esplora l’e-Book interattivo

Scopri come prepararti per il GDPR

L’applicazione del GDPR è imminente. Il 25 maggio 2018, quando la normativa entrerà in vigore a livello globale, la tua azienda sarà pronta? Guarda la serie di video Conto alla rovescia: preparazione per il GDPR per scoprire come ottenere e mantenere l’adeguamento al GDPR grazie a informazioni sempre aggiornate basate sulle interazioni degli esperti Microsoft con gli enti di regolamentazione europei.

Guarda subito la serie video

testo alternativo

Supporto per l’adeguamento al GDPR

Siamo qui per aiutarti a soddisfare i requisiti del GDPR attraverso i prodotti Microsoft, oltre a una documentazione approfondita e molte altre risorse. Leggi le domande frequenti sul GDPR per sapere di più sugli impegni contrattuali di Microsoft nei confronti dei clienti e di Microsoft stessa rispetto all’adeguamento al GDPR.

Leggi le domande frequenti

Gestisci l’adeguamento da un’unica posizione con Compliance Manager