Che cos'è la sicurezza della posta elettronica?

La sicurezza della posta elettronica fornisce protezione contro minacce quali la compromissione della posta elettronica aziendale e il phishing. Scopri come proteggere la tua posta elettronica e il tuo ambiente.

Definizione di sicurezza della posta elettronica

La sicurezza della posta elettronica è la pratica di proteggere gli account e le comunicazioni di posta elettronica da accessi non autorizzati, perdita o compromissione. Le organizzazioni possono migliorare la propria postura di sicurezza della posta elettronica stabilendo criteri e utilizzando strumenti per la protezione da minacce dannose come malware, posta indesiderata e attacchi di phishing. I criminali informatici prendono di mira la posta elettronica perché costituisce un facile punto di accesso ad altri account e dispositivi ed è spesso soggetta a errore umano. Basta un clic sbagliato per mettere in crisi la sicurezza di un'intera organizzazione.

Perché la sicurezza della posta elettronica è importante?

La posta elettronica è lo strumento di comunicazione principale sul posto di lavoro da più di due decenni. Ogni giorno in tutto il mondo vengono inviati e ricevuti oltre 333 miliardi di messaggi di posta elettronica, in particolare i dipendenti ricevono in media 120 messaggi al giorno. Ciò rappresenta un'opportunità per i criminali informatici che utilizzano attacchi di compromissione della posta elettronica aziendale, malware, campagne di phishing e una serie di altri metodi per rubare informazioni preziose alle aziende. La maggior parte dei cyberattacchi (il 94%) inizia con un messaggio di posta elettronica dannoso. Secondo l'Internet Crime Complaint Center dell'FBI (IC3), il crimine informatico è costato più di 4,1 miliardi di dollari nel 2020 e la compromissione della posta elettronica aziendale ha causato i danni maggiori. Le conseguenze possono essere gravi, portando a significative perdite finanziarie, di dati e di reputazione.

I vantaggi della sicurezza della posta elettronica

Le aziende di tutte le dimensioni si stanno rendendo conto dell'importanza di dare priorità alla sicurezza della posta elettronica. È importante disporre di una soluzione di sicurezza della posta elettronica che protegga la comunicazione dei dipendenti e riduca le minacce informatiche, in quanto offre grandi vantaggi:

  • Protegge il marchio, la reputazione e i profitti di un'azienda. Le minacce di posta elettronica possono comportare costi devastanti, interruzioni operative e altre gravi conseguenze.
  • Aumenta la produttività. Con la predisposizione di una solida soluzione di sicurezza della posta elettronica, le aziende possono ridurre potenziali interruzioni delle operazioni e tempi di inattività causati da un cyberattacco. Una soluzione efficace aiuta i team addetti alla sicurezza a semplificare la risposta e a stare al passo con le minacce che diventano sempre più sofisticate.
  • Garantisce la conformità alle leggi sulla protezione dei dati come il Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) e aiuta a evitare i numerosi costi immateriali che comporta un cyberattacco, ad esempio interruzione delle attività, spese legali e sanzioni normative.

Procedure consigliate per la sicurezza della posta elettronica

In risposta al panorama in rapida evoluzione delle minacce di posta elettronica, le aziende hanno adottato procedure consigliate per la sicurezza della posta elettronica per supportare la comunicazione e proteggersi dalle minacce. Le principali procedure consigliate per la sicurezza della posta elettronica includono:

  • Sottoporre i dipendenti a una formazione periodica per ridurre al minimo il rischio di errore umano e garantire che i dipendenti, spesso considerati la prima linea di difesa di un'azienda, comprendano l'importanza della sicurezza della posta elettronica.
  • Investire nella formazione sulla consapevolezza degli utenti in modo che questi possano imparare a riconoscere i segnali di un attacco di phishing e altri indicatori di intenti dannosi.
  • Passare a una soluzione di sicurezza della posta elettronica che fornisca una protezione avanzata dalle minacce.
  • Implementare l'autenticazione a più fattori (MFA) per prevenire la compromissione dell'account. Chiedere agli utenti di fornire più di un modo per accedere agli account è una strategia semplice per proteggere i dati dell'organizzazione.
  • Esaminare le misure di protezione contro gli attacchi di compromissione della posta elettronica aziendale tramite metodi come lo spoofing e l'imitazione.
  • Spostare i processi e le transazioni ad alto rischio su sistemi con una maggiore autenticazione.

Tipi di minacce di posta elettronica

Le organizzazioni devono affrontare una serie di complesse minacce di posta elettronica, dall'acquisizione di account e dalla compromissione della posta elettronica aziendale allo spear phishing e al vishing. In genere, le minacce di posta elettronica rientrano in questi gruppi:

  • Esfiltrazione di dati

    L'esfiltrazione di dati è il trasferimento non autorizzato di dati da un'organizzazione manualmente o tramite programmi dannosi. I gateway di posta elettronica aiutano le aziende a evitare l'invio di dati sensibili senza autorizzazione, che potrebbe comportare una costosa violazione dei dati.

  • Malware

    Malware è l'abbreviazione di malicious software (software dannoso) e il suo scopo principale è danneggiare o interrompere computer e sistemi informatici. I tipi comuni di malware includono virus, worm, ransomware e spyware.

  • Posta indesiderata

    La posta indesiderata è costituita da messaggi non richiesti inviati in blocco e senza il consenso del destinatario. Le aziende utilizzano la posta indesiderata per scopi commerciali, mentre i truffatori la sfruttano per diffondere malware, per indurre i destinatari a divulgare informazioni sensibili o per estorcere denaro.

  • Imitazione

    L'imitazione si verifica quando i criminali informatici fingono di essere una persona o un'organizzazione attendibile per ottenere denaro o dati tramite messaggio di posta elettronica. La compromissione della posta elettronica aziendale è un esempio in cui un truffatore impersona un dipendente per rubare all'azienda o ai suoi clienti e partner.

  • Phishing

    Il phishing è la pratica di fingere di essere una persona o un'organizzazione attendibile per indurre le vittime a divulgare informazioni preziose come credenziali di accesso e altri tipi di dati sensibili. Tra i diversi tipi di phishing si annoverano lo spear phishing, il vishing e il whaling.

Tipi di servizi di sicurezza della posta elettronica

I servizi di sicurezza della posta elettronica aiutano le aziende a proteggere gli account e le comunicazioni di posta elettronica dalle minacce informatiche. Per le aziende, il modo migliore di implementare la sicurezza della posta elettronica è creare e mantenere dei criteri per l'utilizzo della posta elettronica e condividerli con i dipendenti in modo che siano a conoscenza delle procedure consigliate per la sicurezza della posta elettronica. I servizi comuni di sicurezza della posta elettronica disponibili per singoli utenti, istituti di istruzione, community e organizzazioni includono:

  • Funzionalità di detonazione che analizzano i messaggi di posta elettronica in entrata, in uscita e interni alla ricerca di collegamenti e allegati dannosi
  • Crittografia dei dati per proteggere le comunicazioni di posta dall'intercettazione da parte di criminali informatici
  • Funzionalità di controllo di immagini e contenuti per analizzare quelli allegati o incorporati alla ricerca di malware e bloccarne il download
  • Filtri della posta indesiderata che filtrano i messaggi indesiderati come quelli in blocco e di posta indesiderata
  • Sistemi di autenticazione per valutare la validità dei mittenti

Protezione della posta elettronica

Le minacce di posta elettronica sono diventate sempre più sofisticate, richiedendo alle organizzazioni di implementare solidi sistemi di sicurezza della posta elettronica per proteggere i propri dati e profitti e la propria reputazione. Le aziende dovrebbero prendere in considerazione una soluzione di sicurezza della posta elettronica che offra protezione dalle minacce integrata su app, dispositivi, posta elettronica, identità, dati e carichi di lavoro cloud.

Scopri di più sulla sicurezza della posta elettronica

Domande frequenti

|

Chiunque utilizzi la posta elettronica ne ha bisogno. Singoli utenti, organizzazioni e aziende che usano la posta elettronica sono tutti potenziali obiettivi di cyberattacchi. Senza la predisposizione di un piano e di un sistema di sicurezza della posta elettronica, gli utenti sono vulnerabili a minacce come esfiltrazione di dati, malware, phishing e posta indesiderata.

Gli attacchi di posta elettronica costano alle aziende miliardi di dollari all'anno. Le minacce di posta elettronica più serie includono l'esfiltrazione di dati, l'imitazione, il malware, il phishing e la posta indesiderata perché possono avere un impatto significativo su un'organizzazione a seconda della loro portata e gravità.

Quando un messaggio di posta elettronica viene inviato, viaggia attraverso una serie di server prima di arrivare a destinazione. Un server è un sistema informatico con software e protocolli del server di posta che consentono ai computer di connettersi alle reti e navigare in Internet.

 

I server di posta elettronica sicuri sono fondamentali per le aziende perché le minacce basate sulla posta elettronica sono in continua evoluzione. Ecco alcuni modi per rafforzare la sicurezza del tuo server di posta elettronica:

  • Configura il protocollo DKIM (DomainKeys Identified Mail) che consente ai destinatari di verificare se un messaggio di posta elettronica proviene da un proprietario di dominio autorizzato.
  • Imposta l'opzione di inoltro della posta in modo che l'inoltro non sia aperto, in quanto consentirebbe l'ingresso di posta indesiderata e altre minacce. Configura l'inoltro della posta in modo che consenta agli utenti di inviare messaggi solo a determinati indirizzi e domini.
  • Imposta il SPF (Sender Policy Framework) per definire quale indirizzo IP può inviare messaggi di posta elettronica dal tuo dominio.
  • Usa Domain Name System Blacklist (DNSBL o DNS Blacklist) per bloccare messaggi di posta elettronica e domini dannosi.
  • Implementa DMARC (Domain-based Message Authentication, Reporting & Conformance) per monitorare il dominio.

La crittografia della posta elettronica è il processo di protezione dei dati sensibili in un messaggio di posta elettronica che li converte da testo normale facilmente leggibile a testo codificato con crittografia leggibile solo dai destinatari tramite una chiave.

Ecco 5 domande che ti aiuteranno a testare la sicurezza della tua posta elettronica:

 

1. Utilizzi una password per la posta elettronica complessa che combina lettere maiuscole e minuscole, numeri e caratteri speciali?

2. Usi la crittografia per inviare informazioni sensibili?

3. Hai abilitato l'autenticazione a due fattori che richiede l'inserimento di due fattori di autenticazione separati (una password o un codice generato dal dispositivo mobile)?

4. Hai installato un software antivirus sui tuoi dispositivi?

5. Interrompi quello che stai facendo e analizzi allegati e collegamenti prima di aprirli o fare clic su di essi?