Cloud attendibile di Microsoft per la produzione

Two people using HoloLens 2 while working on a machine.

Consenti il successo della produzione con soluzioni basate sul cloud

La quarta rivoluzione industriale si è diffusa in tutto il mondo. I produttori, dal settore della produzione discreta al settore energetico e agrochimico, sono passati dai primi esperimenti con IoT e apprendimento automatico a uno stato di adozione e scala rapide. Tecnologie avanzate come il cloud computing, l'intelligenza artificiale, l'apprendimento automatico, la realtà mista e il digital twin consentono ai produttori di migliorare le fabbriche digitali, monetizzare prodotti e servizi connessi, creare nuove linee di servizio, ridurre i costi, diventare più sostenibili e rispettare le normative.

Questa innovazione si traduce in una quantità incredibile di dati da raccogliere, capire e utilizzare. Per sfruttare appieno il potenziale di questi dati potrebbe essere necessaria la conformità ai requisiti normativi, ad esempio il regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR), che stabilisce un nuovo limite per la privacy, la sicurezza e la conformità dei dati.

Microsoft ha sempre fornito consulenza ai clienti su come conformarsi a normative complesse. Si impegna, ad esempio, ad aiutare i clienti del settore della produzione a comprendere il GDPR e le sue implicazioni. Propone idee sullo sviluppo di strategie per avvicinarsi alla conformità GDPR e fornisce gli strumenti e le risorse per accelerare il percorso. La vasta suite di prodotti e servizi cloud è stata creata da Microsoft per soddisfare le esigenze di sicurezza e privacy più rigorose.

|

La trasformazione digitale consente alle industrie e alle aziende di sfruttare nuove opportunità e innovazioni in tutto il mondo. Diventare un'impresa digitale, tuttavia, non richiede solo l'implementazione di nuove tecnologie. Durante il loro percorso, i produttori devono anche navigare in un mondo complesso di rischi legali e conformità.

 

Per aiutare i leader aziendali, Microsoft offre soluzioni cloud di produzione sicure e all'avanguardia, conformi alle normative, come il GDPR. Queste soluzioni possono aiutare i produttori con la trasformazione digitale e il rispetto delle normative di settore, come un'impresa che si basa sul cloud-first.

 

L'e-book Trasformazione digitale nel cloud fornisce ai leader aziendali e ai loro consulenti legali e di conformità un framework per riflettere sulle implicazioni strategiche della trasformazione digitale. Comprende una discussione su temi quali la privacy, la sicurezza, la fiducia, la conformità alle nuove normative come il GDPR e questioni di responsabilità sociale delle imprese.

 

Le tecnologie basate sul cloud come l'IA si stanno evolvendo a un ritmo incredibilmente rapido, presentando nuove sfide come la cybersecurity, l'impatto potenziale delle tecnologie sul mercato del lavoro e la necessità di una riqualificazione digitale. Crediamo che i governi, l'industria e la società civile abbiano un ruolo importante nel realizzare le opportunità e nell'affrontare le sfide della quarta rivoluzione industriale.

 

Per affrontare queste sfide, abbiamo aggiornato Un cloud per il bene comune, una roadmap dei criteri per i governi e le industrie di tutto il mondo. Ci auguriamo che la guida alla trasformazione digitale e la roadmap dei criteri per il cloud aiutino i nostri clienti, sia nel settore pubblico che in quello privato, a creare soluzioni basate sul cloud che siano affidabili, responsabili e disponibili per chiunque.

 

In Microsoft, siamo consapevoli che il nostro ruolo va oltre quello di un semplice fornitore di soluzioni. Come partner affidabile, ci impegniamo ad adottare un approccio olistico e multiforme per consentire ai nostri clienti un percorso di trasformazione digitale senza problemi.

Negli ultimi anni, i ciberattacchi hanno inflitto danni economici, messo a rischio vite umane e minato la fiducia nella sicurezza di internet e del cloud computing. Questi attacchi dannosi hanno portato la sicurezza in primo piano, con violazioni che colpiscono milioni di utenti in tutti i settori.

 

Le perdite sono impressionanti: Cybersecurity Ventures ha previsto che la criminalità informatica costerà al mondo 6 trilioni di dollari l'anno entro il 2021, contro i 3 trilioni di dollari del 2015. La cybersecurity è oggi una delle principali preoccupazioni per il pubblico (cittadini e clienti), i dirigenti, le aziende e i governi di tutto il mondo.

 

In Microsoft, ci occupiamo attivamente della sicurezza dei dati da quando abbiamo creato il Trustworthy Computing nel 2002. Abbiamo sviluppato il processo SDL (Security Development Lifecycle) per consentire lo sviluppo di software in grado di far fronte ad attacchi dannosi.

 

Da allora, abbiamo rafforzato la sicurezza su tutti gli endpoint critici del mondo cloud-first, mobile-first di oggi, nonché su piattaforme e ambienti complessi. Abbiamo introdotto nuovi servizi come Microsoft Cloud App Security, Microsoft Defender per endpoint e Gestione sicurezza avanzata di Office 365. Infondiamo intelligence nei nostri servizi di sicurezza, tra cui Centro sicurezza di Azure e Azure ATP.

 

Ci dedichiamo a garantire la sicurezza per le imprese digitali. Microsoft ha creato connessioni strette all'interno del settore della cybersecurity aggiungendo FireEye iSIGHT Threat Intelligence a Microsoft Defender per endpoint e collabora a livello di Enterprise Mobility + Security sia con Lookout che con Ping Identity.

 

Microsoft investe ogni anno 1 miliardo di dollari in cybersecurity, vale a dire nella fornitura di una piattaforma di sicurezza completa, nello sviluppo di nuove tecnologie e nella stretta collaborazione con l'industria. Il nostro approccio è quello di proteggere, rilevare e rispondere alle minacce alla sicurezza:

  • Proteggere tutti gli endpoint, dai sensori e dai datacenter alle identità e alle applicazioni SaaS.
  • Rilevare le minacce utilizzando la scala e l'intelligence del cloud, l'apprendimento automatico e il monitoraggio comportamentale.
  • Rispondere in modo rapido ed esauriente e dare ai nostri clienti una visione d'insieme olistica e attuabile.

Inoltre, Microsoft investe e sviluppa tecnologie di sicurezza come Azure Sphere per proteggere il cloud e la rete perimetrale. Continuiamo a portare avanti la creazione di una Digital Geneva Convention per proteggere i cittadini nel cyberspazio in tempo di pace e abbiamo recentemente firmato ilCybersecurity Tech Accord per far progredire la sicurezza e la resilienza online in tutto il mondo. Il Cybersecurity Tech Accord, firmato anche da produttori come ABB, Dell e HP, è la prima iniziativa globale guidata dal settore per stabilire i quattro principi della cybersecurity per il settore tecnologico:

  • Proteggere tutti i nostri utenti e clienti.
  • Difendere dagli attacchi cittadini e imprese innocenti di qualsiasi luogo.
  • Consentire a utenti, clienti e sviluppatori di rafforzare la protezione della cybersecurity.
  • Collabora con ognuno di loro e altri gruppi con cui condividere opinioni per migliorare la cybersecurity. Si tratta di un passaggio importante che gode già di un ampio supporto da parte di molti dei leader del settore tecnologico e delle imprese di cybersecurity. Nel prossimo futuro, siamo fiduciosi che questi numeri aumenteranno.

Scopri di più sulla cybersecurity e sulla criminalità informatica

Il numero di dispositivi collegati e intelligenti sta aumentando rapidamente in tutto il mondo. Un elemento critico che i produttori possono sfruttare è lo standard OPC Unified Architecture (OPC UA) di OPC Foundation. Questo standard assicura lo scambio sicuro e affidabile di dati tra milioni di applicazioni e apparecchiature industriali.

 

Microsoft è un partner di vecchia data con la OPC Foundation ed è profondamente impegnato nello standard OPC UA. La nostra collaborazione è iniziata nel 1994 ed ha interessato la specifica OLE per il controllo di processo per Windows. Da allora ha incluso iniziative chiave come il nostro supporto per lo standard OPC UA indipendente dalla piattaforma per tutta l'offerta IoT, tra cui Azure IoT Suite e Universal Windows Platform, e il nostro contributo di uno stack di riferimento .NET Standard all'open source GitHub della OPC Foundation.

 

Sfruttando le tecnologie OPC UA e Microsoft, i produttori hanno a disposizione un percorso più sicuro per ottenere informazioni aziendali preziose utilizzando dati di prodotti e servizi connessi.

Oggi, quasi ogni cliente impegnato nel settore della produzione che si sta trasformando dal punto di vista digitale diventa in parte un'azienda di software. I nostri clienti stanno trasformando le loro operazioni con i nostri software e servizi, e stanno collaborando al tempo stesso con consulenti e ingegneri Microsoft per creare nuove soluzioni digitali da eseguire sulle nostre piattaforme. I progressi tecnici, l'adozione di servizi cloud, l'analisi dei dati e l'intelligenza artificiale accelereranno questo fenomeno.

 

Con lo sviluppo della collaborazione con i clienti, sono in continuo aumento le domande su chi possiede brevetti specifici e la proprietà intellettuale (IP) che ne risulta. Per rispondere a queste domande e per fornire chiarezza e dare fiducia ai nostri clienti, abbiamo sviluppato una serie di principi per la tecnologia e la proprietà intellettuale co-create. L'iniziativa di innovazione condivisa è stata progettata per raggiungere un sano equilibrio che aiuterà i nostri clienti a far crescere il loro business attraverso la tecnologia e consentirà a Microsoft di continuare a migliorare i nostri prodotti della piattaforma.

Two people working in a manufacturing environment wearing protective glasses.

La trasformazione digitale della produzione

Il whitepaper sull'utilizzo delle potenzialità del cloud per aumentare la conformità alle normative illustra il modo in cui il cloud e l'intelligenza artificiale aiutano i produttori (in particolare quelli del settore della produzione discreta, chimica, agrochimica ed energetica) a migliorare gli ambienti di conformità complessi.

Altre risorse

Storie di clienti

Serie di podcast video sulle potenzialità digitali: Strategie per i leader

Criminalità informatica e cybersecurity


Documenti

Soluzioni di produzione discreta Microsoft

Soluzioni chimiche e agrochimiche Microsoft


Conformità

ISO/IEC 27001

ISO/IEC 27018

SOC 1, 2 e 3