Metropolitana Milanese, collaborazione e maggiore produttività viaggiano sui binari della cloud

Data di pubblicazione: 2012

Le esigenze - Una nuova piattaforma per la posta elettronica e nuove funzionalità per gli utentiTop

L’ ingegneria applicata alle linee della metropolitana, allargata poi alla progettazione di strutture e infrastrutture per il territorio e al servizio idrico integrato della città: dal 1955 Metropolitana Milanese è lo specchio dell’eccellenza dell’ingegneria civile dedicata alla città per cui opera. L’azienda ha insita nel Dna l’attenzione per l’innovazione e la gestione dei progetti e dei servizi. Innovazione che applica non solo ai propri settori d’elezione, ma anche agli strumenti tecnologici che utilizza. Relativamente a quest’ultimo aspetto, l’azienda necessitava di una soluzione più aggiornata e funzionale di posta elettronica. Il sistema in uso, diventato ormai obsoleto, basato su protocollo Imap/Pop3, non consentiva ai 520 utenti (di cui una cinquantina operanti sul territorio) di poter utilizzare funzionalità quali la condivisione del calendario o l’accesso all’e-mail da qualunque postazione; non esisteva nemmeno una rubrica aziendale.

“Per colmare queste lacune, ed evolvere verso un sistema che consentisse una maggiore collaborazione tra gli utenti, abiamo deciso di adottare la soluzione Microsoft Office 365”, spiega Nicola Rivezzi, Responsabile dei Sistemi Informativi.

La soluzione - Migrazione rapida verso i servizi sulla cloudTop

Dopo una breve fase di sperimentazione guidata dall’area It, in soli 3 mesi, nel corso del 2011 viene completato il progetto denominato Post@MM con la migrazione a Office 365 realizzato in collaborazione col Microsoft Gold Certified Partner Softjam.
Oggi Metropolitana Milanese utilizza i servizi di collaborazione e produttività di Microsoft Office forniti attraverso la cloud: Exchange Online, Lync Online, SharePoint Online. L’azienda era già dotata di applicazioni utilizzate in modalità Saas (Software As A Service): “Da questo punto di vista – commenta Rivezzi – la scelta del cloud computing è stata naturale. Lo stesso dicasi per la scelta di soluzioni targate Microsoft, azienda per noi di riferimento per le tematiche di innovazione tecnologica”.
Non essendo necessario nessun tipo di installatazione o configurazione complessa, il lavoro dell’Area It sul singolo client è stato svolto con rapidità e indirizzato principalmente all’utente e alle sue necessità. Ogni postazione è stata predisposta in circa mezz’ora, senza che questo comportasse interruzioni di servizio per l’utente.
All’atto dell’installazione sono state anche organizzate brevi sessioni di training dedicate ai singoli utenti.

I benefici - L’informazione circola in modo virtuoso all’interno dell’azienda, a vantaggio di rapidità e businessTop

Grazie all’utilizzo dei servizi cloud di Office 365, Metropolitana Milanese ha migliorato la collaborazione e la comunicazione tra i propri utenti. Attraverso il nuovo sistema di posta, per esempio, gli utenti possono condividere l’agenda e gestire le mail in modo più flessibile (senza che i messaggi siano disponibili su una sola postazione, come accadeva in precedenza). Molto apprezzato dagli utenti è il sistema di messaggistica istantaneo, unitamente alla capienza della casella di posta e alla disponibilità di nuove funzionalità.

Importanti risparmi in termini di tempo e di costi sono attesi dalle interazioni in tempo reale garantite dall’uso della componente di Lync Online. Allo scopo l’azienda sta approntando sale riunioni per la videoconferenza, che permetteranno alle persone – dislocate su più sedi – di partecipare alle riunionisenza dover abbandonare la propria sede, condividendo durante le riunioni anche documenti e informazioni.
Microsoft Office 365 ha consentito a Metropolitana Milanese di crescere in produttività e operatività, caratteristiche che contribuiscono a sostenere il core business aziendale, aggiungendo rapidità e conoscenza condivisa delle informazioni.

“Il servizio fornito in modalità cloud da Microsoft, azienda che reputiamo di primaria importanza nel panorama della tecnologia, mette al riparo Metropolitana Milanese da ogni genere di problema legato all’affidabilità o alla sicurezza e ci garantisce l’accesso agli aggiornamenti più recenti dei prodotti. Inoltre, l’azienda può contare su un partner tecnologico capace di mettere a disposizione tecnologia sempre innovativa in modalità altrettanto innovativa. Ciò è motivo di grande tranquillità per noi”, conclude il Responsabile dei Servizi Informativi.


Il cliente

"Il servizio fornito in modalità cloud da Microsoft, azienda che reputiamo di primaria importanza nel panorama della tecnologia, mette al riparo Metropolitana Milanese da ogni genere di problema legato all’affidabilità o alla sicurezza e ci garantisce l’accesso agli aggiornamenti più recenti dei prodotti"

Nicola Rivezzi, Responsabile dei Sistemi Informativi

I partner

Case History in breve

  • Dimensione azienda: Grande Azienda
  • Settore industriale: Trasporti
  • Scenari:
    • Cloud computing
    • Collaboration & Social Enterprise
  • Esigenze di Business:
    • Comunicazione e collaborazione
  • Vantaggi: - Adozione di Microsoft Office 365 dopo una breve fase pilota - Sistemazione dei client in tempi rapidissimi (mezz’ora) - Breve training agli utenti in fase di installazione
  • Risparmio: - Maggiore produttività degli utenti funzionale alle esigenze di business - Accesso alla posta elettronica da qualunque postazione econdivisione dei documenti - Migliore e rapida circolazione delle informazioni internamente all’azienda grazie ad agende
  • Prodotti:
  • Regione: Lombardia

Documenti scaricabili