Business Analysis Linkem: sistema centralizzato di BI e portale per la fruizione del Reporting

Data di pubblicazione: 2013

Le esigenzeTop

Le imprese dispongono spesso di un’infrastruttura tecnologica completa ed estesa che ha delle potenzialità non adeguatamente sfruttate in termini di Business Intelligence. La reportistica direzionale dovrebbe fornire al management di un’impresa il supporto per i processi decisionali, mentre la reportistica operativa è alla base nelle attività giornaliere.
La principale esigenza riscontrata da Linkem era l’implementazione di un ambiente di Business Intelligence dedicato a fornire informazioni agli azionisti e finalizzato a supportare analisi delle performance aziendali in termini di clienti sul mercato e sul territorio. Inoltre, Linkem aveva la necessità di ottimizzare il processo di redazione della reportistica aziendale, precedentemente prodotta con strumenti che richiedevano un elevato impegno in termini di elaborazione manuale.
L’obiettivo principale a cui mira il progetto Business Analysis Linkem (B.A.Li) consiste, quindi, nell’affermazione di una “unica versione della verità” relativamente alla reportistica ufficiale prodotta in azienda. Ciò è stato possibile attraversando una fase di change management che ha convinto gli utenti finali ad abbandonare gli strumenti utilizzati in precedenza a favore delle tecnologie proposte con l’introduzione della BI su soluzioni Microsoft.

La soluzioneTop

Il progetto B.A.Li ha impegnato tre risorse del Partner Microsoft NTTAGIC per circa otto mesi e, tuttora, è un sistema in forte crescita, che evolve e si adatta ai cambiamenti del business.
La soluzione è costituita da un Data Warehouse sviluppato su SQL Server, che integra le informazioni rilevanti provenienti dall’applicativo Microsoft Dynamics CRM, dal sistema gestionale Microsoft Dynamics NAV e dagli altri sistemi operativi presenti in azienda. Attraverso opportuni ETL, sviluppati con SS Integration Services, sono stati alimentati alcuni Data Mart in cui sono state applicate delle logiche per predisporre i dati a essere interrogati dalla reportistica standard.
Con SQL Server Reporting Services sono stati sviluppati circa 30 report destinati direttamente agli azionisti (reportistica direzionale) che analizzano le vendite realizzate e la distribuzione dei clienti in funzione di parametri chiave (tipo di contratto, installazione, stato, distribuzione sul territorio). Sono stati realizzati ambiti di reportistica operativa, specifica per le funzioni Marketing and Sales, che mirano a monitorare l’evoluzione dei contratti redatti e la numerosità delle connessioni sulla rete e la loro distribuzione sul territorio.
Tramite SQL Server Analysis Services è stato sviluppato anche un Modello Tabular per la redazione di analisi in self-service reporting tramite Microsoft Excel/Power Pivot.
Infine, è stato realizzato un portale SharePoint per l’esposizione e la consultazione dei report. Attraverso questo portale è possibile accedere alle interfacce di personalizzazione dei parametri utilizzati dalla reportistica e redigere analisi personalizzate da parte delle aziende coinvolte.
L’obiettivo è stato quello di fornire un unico sistema integrato per gestire le informazioni, attraverso cui avviene la redazione della reportistica ufficiale aziendale. Infatti, la precedente soluzione prevedeva l’uso dei soli file Excel/Tabelle pivot creati dagli utenti finali attraverso estrazioni spot del dato, che venivano poi elaborati con l’ausilio di macro VBA prodotte autonomamente.
Con l’implementazione del sistema di Business Intelligence, invece, la reportistica è immediatamente disponibile e automaticamente aggiornata con un timing giornaliero. Ciò permette d’impiegare più tempo nelle attività di analisi economico/strategiche e gestionali/operative che vengono svolte sui dati prodotti, creando un notevole valore aggiunto per l’azienda.

I beneficiTop

B.A.Li ha introdotto un nuovo stadio nel processo di analisi e controllo delle performance aziendali, comportando un cambiamento nell’approccio degli utenti a tale attività: dalla redazione di analisi spot e manuali, alla produzione periodica centralizzata e automatizzata di report istituzionali sviluppati ad hoc.
Più in particolare, i principali obiettivi raggiunti sono l’istituzione di un ambiente dedicato alle analisi e al controllo delle performance aziendali che fa da punto di riferimento per gli attori interessati e fornisce indicazioni di sintesi sull’andamento aziendale; l’affermazione di una “unica versione della verità” in azienda e la garanzia di affidabilità del dato; la realizzazione di analisi periodiche standardizzate che forniscono informazioni chiave alle diverse aree aziendali, a costo zero e sempre aggiornate; la navigabilità delle analisi a livelli di dettaglio differenti, a seconda delle esigenze dei vari livelli organizzativi e possibilità di sviluppo di analisi avanzate (Analisi ABC); l’accessibilità del reporting controllata e facilitata.


Il cliente

"B.A.Li è riuscito a raggiungere gli ambiziosi obiettivi che ci si era prefissati e costituisce oggi l’unico strumento integrato che raccoglie tutte le informazioni fondamentali per l’azienda"

Emmanuele Bello, BI Architecture Specialist

I partner

Case History in breve

  • Dimensione azienda: Grande Azienda
  • Settore industriale: Telecomunicazioni
  • Scenari:
    • Business Analytics
  • Esigenze di Business:
    • Gestione e analisi dei dati
  • Vantaggi: Ambiente dedicato alle analisi e al controllo delle performance aziendali
  • Risparmio: Produzione periodica centralizzata e automatizzata di report istituzionali; affidabilità del dato
  • Prodotti:
  • Regione: Lazio